OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA

Concorso Straordinario

Tutto sul concorso straordinario

DETTAGLI

Speciale Graduatorie Provinciali

Vedi lo speciale sulle Graduatorie provinciali per le supplenze (GPS)

DETTAGLI

Elenco scuole d'Italia

Vedi l'elenco di tutte le scuole Statali e paritarie d'Italia e i relativi indirizzi email

DETTAGLI
Pin It

completamento orario
L'art. 12 comma 10 dell'O.M. 60/2020 prevede, per quanto riguarda le supplenze annuali (31 agosto) e quelle sino al termine delle attività didattiche (30 agosto) che:

L’aspirante cui è conferita una supplenza a orario non intero in caso di assenza di posti interi, conserva titolo, in relazione alle utili posizioni occupate nelle diverse graduatorie di supplenza, a conseguire il completamento d’orario, esclusivamente nell’ambito della provincia di inserimento, fino al raggiungimento dell’orario obbligatorio di insegnamento previsto per il corrispondente personale di ruolo, tramite altre supplenze correlate ai posti di cui all’articolo 2 a orario non intero. Tale completamento può attuarsi anche mediante il frazionamento orario delle relative disponibilità, salvaguardando in ogni caso l’unicità dell’insegnamento nella classe e nelle attività di sostegno".

Quindi qualora il docente abbia accettato una supplenza ad orario non intero, perché in turno di nomina non vi erano rimasti posti interi disponibili, conserva titolo, con diritto ad essere riconvocato, al completamento orario qualora dovessero sopraggiungere delle nuove disponibilità e l’Ufficio competente procede a nuove convocazioni
Il completamento orario può avvenire:

  • Esclusivamente nell’ambito della provincia in cui si è già accettata la supplenza ad orario non intero.
  • Fino al raggiungimento dell’orario obbligatorio di insegnamento previsto per il corrispondente personale di ruolo (25 ore settimanali nella scuola dell’infanzia, 24 ore nella scuola primaria, 18 ore nella scuola secondaria).
  • Tramite altre supplenze a orario non intero oppure anche mediante il frazionamento orario delle relative disponibilità, salvaguardando in ogni caso l’unicità dell’insegnamento nella classe e nelle attività di sostegno".

Viceversa, qualora l’aspirante abbia espresso la volontà di accettare supplenza a orario non intero, pur in presenza di cattedre intere disponibili, in tal caso resterà preclusa per l’aspirante la possibilità di essere riconvocato successivamente per eventuale completamento qualora dovessero sopraggiungere nuove disponibilità.


POSSIBILITÀ DI COMPLETARE DA GRADUATORIE D'ISTITUTO
Detto che gli aspiranti che, pur in presenza di posti interi, hanno scelto di stipulare un contratto ad orario ridotto, non hanno sicuramente titolo a completare l’orario da graduatorie provinciali (GPS) o da GAE per eventuali ulteriori disponibilità, resta da affrontare la questione dell'eventuale completamento con supplenze provenienti da altre graduatorie. 

A tal riguardo gli uffici scolastici territoriali stanno fornendo indicazioni differenti.

Secondo la nota dell'USR Veneto del 15595 del 8 settembre 2020, gli aspiranti che, pur in presenza di posti interi, hanno scelto di stipulare un contratto ad orario ridotto, hanno titolo a completare l’orario, per la medesima classe di concorso, unicamente da graduatorie d’istituto. Tuttavia, nella nota si afferma che il completamento d’orario per coloro che hanno scelto uno spezzone, pur essendo disponibili anche posti interi, non può comunque avvenire frazionando le cattedre ma solo in presenza di spezzoni disponibili.
Gli aspiranti conservano comunque titolo a completare l’orario, sia da graduatorie ad esaurimento che da graduatorie d’istituto, in presenza di disponibilità relative ad altre classi di concorso.

Sono diverse invece le indicazioni fornite dall'UST di Livorno, Lucca e Pisa.

Nel manuale utente per la "Conferimento incarichi annuali del personale docente da GAE e da Graduatorie Provinciali per le Supplenze" si legge che selezionando l’opzione “Sono disposto ad accettare lo spezzone anche in presenza di posti interi su altri istituti”, all’aspirante verrà attribuito lo spezzone perdendo il diritto al completamento orario anche in caso di disponibilità sopraggiunte e di incarichi brevi attribuiti da Graduatorie d’Istituto.

Di conseguenza ciascun aspirante dovrà tenere conto delle indicazioni fornite dai vari ambiti territoriali provinciali di riferimento.

 

USR Veneto del 15595 del 8 settembre 2020
Manuale UST Pisa
Manuale UST Lucca
Manuela UST Livorno

Pin It

MAD doocenti.it

calcola punteggio supplenza 1

CLIL

master diplomidiperfezionamento

speciale infanzia

Sconti edises1