Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Condividiamo inoltre informazioni sull'uso del nostro sito con i nostri social media, pubblicità e analytics partner. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA


  speciali concorsiconcorsi 2020 speciale concorso straordinario speciale procedurabilitanteconcorso ordinario infanzia primariaspeciale aggiornamentogr

I bandi delle varie procedure concorsuali già pubblicati prevedono che la compilazione della domande avvenga in modalità telematica tramite il Sistema informativo del Ministero. 
Per accedere alla piattaforma sarà possibile utilizzare in alternativa:

  • le credenziali SPID
  • un'utenza valida per il servizio “Istanze on Line (POLIS)

Pertanto per la presentazione delle domande di partecipazione ai concorsi (nonché per la presentazione delle imminenti domande di iscrizione\aggiornamento nelle graduatorie provinciali\d'istituto) è necessario, per chi non fosse ancora registrato, procedere alla registrazione sul portale ministeriale "Polis - Istanze on line" oppure, in alternativa, dotarsi dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

CANDIDATI RESIDENTI ALL'ESTERO
Il candidato residente all'estero, o ivi stabilmente domiciliato, qualora non sia in possesso delle credenziali SPID o di un'utenza valida per l'accesso ai servizi presenti nell'area riservata del Ministero con l'abilitazione specifica al servizio «Istanze on Line (POLIS)», acquisisce dette credenziali con una delle seguenti due modalità:

a) seguendo le istruzioni presenti sul sito dell'Agenzia per l'Italia Digitale https://www.spid.gov.it/richiedi-spid per la registrazione a SPID

SPID estero

b) seguendo le istruzioni descritte nella sezione «Istruzioni per l'accesso al servizio» presente al link https://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm Per il riconoscimento il candidato potra' rivolgersi alla sede dell'Autorità Consolare Italiana; quest'ultima verifica l'identita' del candidato e comunica le risultanze all'USR competente a gestire la relativa procedura concorsuale, che provvede all'abilitazione del candidato al servizio Istanze OnLine nel sistema informativo.

Pin It

MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

concorso a cattedra 2019

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1