Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.


OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA

Con la Circolare Ministeriale n.308 del 5 novembre 1994 è stato chiarito che anche per gli insegnanti di religione cattolica nelle scuole primarie l’orario di insegnamento è costituito da 24 ore settimanali di attività didattica, di cui 22 ore di insegnamento e 2 ore dedicate alla programmazione didattica.
La circolare in questione ha stabilito che in relazione al ridotto carico orario i docenti di religione cattolica con 12 ore settimanali prestino servizio per un’ora aggiuntiva da destinare alla programmazione didattico - educativa. Per le fasce orarie intermedie la programmazione didattica dovrà essere ovviamente effettuata in proporzione al numero delle ore di insegnamento prestate, secondo la tabella che segue:
religione cattolicaCon nota 2641 del 04 marzo 2016, l'USR Umbria confermato il riconoscimento delle ore di programmazione in capo ai docenti di religione cattolica che svolgano almeno 12 ore di insegnamento, indipendentemente dal fatto che le stesse vengano svolte su un’unica Istituzione Scolastica o, tramite spezzoni orari o part time, su più Istituzioni.
I docenti con nomina di insegnamento fino a 11 ore settimanali sono invece tenuti ad effettuare la programmazione didattica nell’ambito delle attività funzionali all’insegnamento con esclusione di qualunque retribuzione aggiuntiva. 


Circolare Ministeriale n.308 del 5 novembre 1994
2641 04 marzo 2016 USR Umbria

Pin It

MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

concorso a cattedra 2019

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1