fbpx
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeSostegnoTFA sostegno: esonero dai 24 CFU per i docenti abilitati in altro...

TFA sostegno: esonero dai 24 CFU per i docenti abilitati in altro grado\ordine di scuola [Chiarimento Ministeriale]

Con la nota n. 371182 del 13/08/2020 dei due Ministeri dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca sono stati forniti alcuni chiarimenti in merito all’attivazione del corso di specializzazione per le attività di sostegno 2020-2021, V ciclo (c.d. TFA sostegno).
La nota fornisce un importante chiarimento in merito ai requisiti di accesso per la scuola secondaria, dirimendo una questione rimasta dubbia in occasione dell’accesso al IV ciclo. 

I REQUISITI DI ACCESSO SECONDO IL DM 92/2019
Il Decreto 92/2019 (Decreto di attivazione del IV ciclo) ha previsto che costituisce titolo di accesso per la scuola secondaria di I e II grado, il possesso dei requisiti previsti ai commi 1 e 2 dell’articolo 5 del decreto legislativo 59/2017 con riferimento alle procedure distinte per la scuola secondaria di primo o secondo grado, nonché gli analoghi titoli di abilitazione conseguiti all’estero e riconosciuti in Italia ai sensi della normativa vigente.

In sostanza possono accedere alle selezioni coloro che siano in possesso alternativamente di uno dei seguenti requisiti:

  • Titolo di abilitazione nello specifico grado (I grado, II grado).
  • Titolo di studio in una classe di concorso dello specifico grado (laurea + eventuali esami\CFU richiesti per accedere alla classe di concorso) + 24 CFU.
  • Titolo di studio in una classe di concorso dello specifico grado + 3 anni di servizio svolti negli ultimi 8 anni  (possibilità consentita solo in prima applicazione, cioè esclusivamente per il IV ciclo di specializzazione, non per i cicli successivi). 

ABILITAZIONE IN ALTRO GRADO\ORDINE DI SCUOLA
Il DM 92/2019 relativo al TFA sostegno, non richiama invece l’art. 5 comma 4 bis del D.lgs 59/2017 laddove questo, per quanto riguarda la partecipazione al concorso ordinario, prevede l’esonero dal possesso dei 24 CFU, per i docenti in possesso di abilitazione in altro ordine\grado di scuola.
Tale mancato richiamo aveva fatto ritenere, almeno finora, che il possesso di un’abilitazione in altro ordine\grado di scuola, non esonerasse dal possesso dei 24 CFU. 

CHIARIMENTO MINISTERIALE
La nota n. 371182 del 13/08/2020 chiarisce che i candidati in possesso di abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione sono esonerati dal conseguimento dei CFU/CFA, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso, così come previsto dal DPR 19/2016 come integrato dal DM 259/2017. Viene quindi chiarito che l’esonero opera anche per chi è in possesso di abilitazione per altro grado, laddove il DM 92/2019 non specificava tale esonero.

Vedi la nota

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI