fbpx
HomeSostegnoNuovo PEI e Linee Guida per l'integrazione scolastica: servono indicazioni tempestive per...

Nuovo PEI e Linee Guida per l’integrazione scolastica: servono indicazioni tempestive per le scuole

Il TAR del Lazio, con sentenza n. 09795/2021 del 14 settembre 2021, ha annullato il decreto Interministeriale (del Ministero dell’Istruzione e dell’Economia) n. 182 del 2020 recante l’adozione del modello nazionale di PEI, delle correlate Linee guida e delle modalità di assegnazione del sostegno agli alunni con disabilità. Il ricorso era stato presentato da alcune Associazioni di genitori e docenti di sostegno.
Per le motivazioni della sentenza si rimanda a questo articolo.

La sentenza in oggetto mette le scuole in una situazione di incertezza e fa venir meno tutti i principali punti di riferimento cui le scuole sono state invitate ad attenersi nel provvedere, sotto diversi aspetti, all’organizzazione delle proprie attività (elaborazione del PEI, interventi formativi, programmazione e gestione delle risorse). Si ricordi, infatti, che entro il 31 ottobre era prevista la presentazione del PEI nella sua nuova versione. 

É probabile adesso che l’amministrazione richieda la sospensiva della sentenza di primo grado in modo da sospenderne l’efficacia in attesa del procedimento di appello. Tuttavia, in attesa di conoscere gli sviluppi giudiziari, risulta comunque indispensabile che l’Amministrazione fornisca alle scuole con la massima tempestività le indicazioni necessarie alle scuole per gestire nel frattempo con la massima efficacia e puntualità attività di fondamentale rilievo educativo e sociale come quelle relative all’integrazione degli alunni con disabilità, alla luce del mutato contesto normativo.

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI