fbpx
venerdì, Settembre 22, 2023
HomeSostegno e inclusioneMONDOS celebra i precari della Scuola nel giorno della scadenza del contratto

MONDOS celebra i precari della Scuola nel giorno della scadenza del contratto

Il 30 giugno è la data che coincide con la scadenza del contratto dei precari della Scuola.
Una questione anche culturale rispetto alla quale, MONDOS, il Movimento Nazionale Docenti di Sostegno, ha inteso lanciare un messaggio forte ma con la leggerezza che contraddistingue l’agire dei Docenti di Sostegno.
Attraverso una vignetta con Dante, padre della lingua italiana nell’anno che ne celebra il settecentenario, il sommo poeta immagina di dover creare un girone dei “dannati” sulla Terra: i precari della Scuola.
Ad essi, il riconoscimento poetico del loro lavoro nella costante incertezza, con l’auspicio che la politica sappia trovare le soluzioni più efficaci per garantire la continuità didattica.

” Nel mezzo del cammin
ne prendo atto

Il 30 giugno scade il mio contratto

Dove sarò a settembre non mi è dato sapere

Lascio colleghi e alunni con gran dispiacere.”

MONDOS
Movimento Nazionale Docenti di Sostegno

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI