fbpx
martedì, Giugno 28, 2022
HomeSindacati e AssociazioniRilevazione del fabbisogno banchi e sedute - l’ANP chiede un differimento dei...

Rilevazione del fabbisogno banchi e sedute – l’ANP chiede un differimento dei termini di almeno 48 ore

Il Presidente dell’ANP Antonello Giannelli ha inviato al Capo Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali, dott.ssa Giovanna Boda, una lettera per chiedere il differimento, di almeno 48 ore, del termine per l’invio delle informazioni richieste con la nota di oggi 17 luglio 2020, avente a oggetto  “Rilevazione dei fabbisogni di banchi monoposto, sedute standard e sedute didattiche di tipo innovativo”.
Nella lettera si legge che il termine di scadenza, fissato per le ore 19.00 del 20 luglio, entro cui si richiede ai dirigenti delle scuole di comunicare detti fabbisogni, risulta troppo breve e incongrua rispetto all’attività da svolgere, specie alla luce del fatto che i Dirigenti sono duramente provati dalla lunga serie di scadenze e di monitoraggi ai quali, peraltro, hanno sempre dato puntuale riscontro.

Vedi la Lettera

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI