fbpx
HomeSindacatiIdonei concorso STEM: si cercano soluzioni attraverso la presentazione di emendamenti

Idonei concorso STEM: si cercano soluzioni attraverso la presentazione di emendamenti

Si è svolto ieri l’incontro tra la Direzione Generale del Ministero sul decreto interministeriale che quantifica i posti da destinare al nuovo concorso ordinario da bandire ai sensi del comma 18 dell’articolo 59 del DL 73/2021 (concorso ordinario per le discipline STEM).

Durante l’incontro, come riporta la CISL Scuola, si è discusso anche del tema degli idonei non vincitori del concorso STEM cioè di coloro che, pur avendo superato tutte le prove concorsuali, non si sono utilmente collocati nel limite dei posti messi a bando.

Sul punto va ricordato che il Decreto Legge 73/2021 convertito nella legge 23 luglio 2021, n. 106, ha previsto che le graduatorie vengano formate nel limite dei posti messi a concorso.

Questo impedisce agli idonei di essere inseriti nelle relative graduatorie di merito e conseguentemente di essere assunti nel caso di disponibilità dei posti, anche a seguito di rinunce.

Come riferisce la CISL Scuola, al momento l’Amministrazione è rimasta ferma sulla sua posizione di indisponibilità a integrare le graduatorie di merito con altrettanti idonei, posizione motivata con un’asserita mancanza di copertura normativa.

Sulla questione la CISL Scuola ha sollecitato anche un’interrogazione parlamentare che si è svolta oggi alla Camera dei Deputati, rispondendo alla quale il Ministero ha assicurato il proprio impegno per una soluzione che consenta l’assunzione in ruolo degli idonei.

A tal fine la CISL Scuola sta promuovendo la presentazione, da parte dei gruppi parlamentari disponibili, di opportuni emendamenti nell’ambito della discussione della legge di bilancio in corso al Senato, puntando a risolvere le lacune o ambiguità normative su cui si fonda l’attuale indisponibilità dell’Amministrazione ad accogliere le richieste avanzate in sede di confronto.

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI