fbpx
giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeSindacati e AssociazioniConcorso Straordinario BIS e docenti nominati tardivamente: le proposte e segnalazioni della...

Concorso Straordinario BIS e docenti nominati tardivamente: le proposte e segnalazioni della FGU Gilda-UNAMS

Il sindacato GILDA UNAMS con una lettera inviata ai rappresentanti del Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM) ha avanzato delle proposte e delle segnalazioni in riferimento alle immissioni in ruolo dei docenti vincitori del concorso straordinarion BIS.

Nella lettera si segnala la necessità di contemplare un intervento risolutivo per quei docenti nominati tardivamente in ruolo e che, per effetto del ritardo nella conclusione dei concorsi e dell’accantonamento dei posti da parte degli Uffici Scolastici Regionali potrebbero non raggiungere i 120 giorni di effettive attività didattiche richiesti dalla normativa vigente ai fini della validità dell’anno di formazione e prova.

Vista la complessa situazione di grave disagio in cui versano sia Uffici Scolastici sia gli Ambiti Territoriali Provinciali, dovendo ad anno scolastico inoltrato risolvere nuove assegnazioni e spostamenti di docenti anche da regione a regione, il sindacato FGU Gilda-UNAMS avanza le seguenti proposte:

  • Prevedere di computare i periodi di supplenza già svolti fino ad ora, data la tardiva espletazione dei concorsi.
  • Computare i 120 giorni in proporzione al periodo di svolgimento delle attività didattiche residue a partire dalla presa di servizio, come già previsto dalla deroga alla norma per il regime di part-time.

Il sindacato sottolinea inoltre il grave nocumento arrecato alla continuità didattica, all’offerta formativa per gli alunni e gli ulteriori aggravi d’incombenze per le segreterie e le dirigenze. 

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI