fbpx
sabato, Aprile 13, 2024
HomePersonale ATASupplenze ATA PNRR E Agenda Sud: informativa sulla proroga dei contratti

Supplenze ATA PNRR E Agenda Sud: informativa sulla proroga dei contratti

Si è svolto oggi l’incontro tra i rappresentanti del Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM) e le organizzazioni sindacali rappresentative per l’informativa in merito alla proroga degli oltre 9.000 contratti a tempo determinato del personale ATA PNRR e AGENDA SUD.

Collaboratori scolastici
Come riporta la UIL Scuola, la proroga riguarda 5.739 contratti (4320 da PNRR e 1419 da Agenda Sud).

La legge di Bilancio, ancora in fase di approvazione definitiva, prevede la proroga dei contratti, senza soluzione di continuità, a partire dal 1° gennaio 2024 e sino al 15 aprile 2024 nonostante la funzione SIDI per la proroga dei contratti, sarà disponibile solo a partire dall’8 gennaio 2024.

Assistenti amministrativi e assistenti tecnici
Le proroghe saranno 3.166 e sono state previste dal Decreto legge n. 145/2023 (c.d. Decreto Anticipi) convertito in Legge n. 191/2023 con risorse non a carico dello Stato ma previste dal PNRR.

Il decreto anticipi (art. 4) ha previsto che i contratti del personale amministrativo e tecnico per i predetti incarichi sono a tempo determinato e conferiti per singoli anni scolastici previa comunicazione al Ministero dell’istruzione e del merito e cessano entro e non oltre il 30 giugno 2026. 

Per le predette finalità, le istituzioni scolastiche sono autorizzate a porre a carico del PNRR esclusivamente le spese per il personale amministrativo e tecnico a tempo determinato, effettivamente impegnato nella realizzazione degli interventi PNRR nel limite complessivo di 60 milioni di euro annui per ciascuno degli esercizi 2024 e 2025 e 36 milioni di euro per il 2026. 

SI ATTENDE NOTA
Nella giornata di oggi il Ministero invierà alle scuole una nota contenente le istruzioni operative per la corretta stipula dei contratti. Sarà fornito anche un simulatore per la gestione delle risorse PNRR al fine di calibrare con esattezza la data di termine del contratto per gli assistenti amministrativi e tecnici.

VEDI IL REPORT DELLA UIL

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI