fbpx
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomePersonale ATASupplenze ATA al 30 giugno: possibile la proroga

Supplenze ATA al 30 giugno: possibile la proroga [Nota USR Lombardia]

Con la nota n. 10628 del 31 Maggio 2021, l’USR Lombardia si è espresso in merito alla proroga dei contratti di supplenza personale ATA al 30/06/2021. 

Nelle more dell’emanazione dell’annuale nota ministeriale al riguardo, richiamate le disposizioni previste dall’art. 1, c. 7, del Decreto ministeriale del 13 dicembre 200, n. 430, si chiarisce che, come già negli anni scolastici scorsi, i dirigenti delle Istituzioni scolastiche potranno autorizzare sotto la propria diretta responsabilità eventuali proroghe dei contratti del personale ATA in servizio, valutando le prioritarie esigenze di funzionamento dell’istituzione stessa, secondo i parametri indicati dalla succitata nota MIUR, anche in considerazione delle particolari situazioni che dovessero crearsi in relazione all’attuale emergenza epidemiologica. Si coglie l’occasione per sottolineare che l’istituto della proroga è da ritenersi assolutamente incompatibile con la fruizione delle ferie maturate entro il 30 giugno. 

Il provvedimento di proroga, che dovrà contenere un’ampia, dettagliata e minuziosa motivazione anche a fronte della responsabilità erariale connessa, non necessiterà di preventiva autorizzazione da parte dell’USR Lombardia; i dirigenti delle Istituzioni scolastiche avranno cura di inviare copia del provvedimento all’Ufficio scolastico territoriale di competenza che provvederà alla conservazione dei relativi atti.

NOTA USR LOMBARDIA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI