fbpx
lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNote Ministeriali e DecretiNuove funzioni di compilazione e invio delle istanze di infortunio in Cooperazione...

Nuove funzioni di compilazione e invio delle istanze di infortunio in Cooperazione Applicativa [Nota Ministeriale]

Il Ministero dell’Istruzione ha emanato la nota n. 3911 del 14/12/2021 relativa alle nuove funzioni per la compilazione e l’invio delle istanze di Infortunio in Cooperazione Applicativa MI/INAIL.

Si informano gli utenti che a partire dal giorno 16/12/2021 sarà disponibile una nuova applicazione “Denunce e Comunicazioni di Infortunio INAIL” preposta alla compilazione e all’invio delle istanze di infortunio in modalità telematica.

Le nuove funzioni, presenti all’usuale percorso SIDI -> Adempimenti INAIL, sono state reingegnerizzate realizzando una nuova infrastruttura applicativa che garantisce i vigenti standard di sicurezza e di usabilità oltre che una più agevole fruibilità da parte degli utenti che saranno supportati e guidati nel corso della compilazione e dell’invio delle istanze all’ente assicurativo.

Sarà possibile per gli utenti utilizzare, fino al giorno 17/12/2021, il vecchio applicativo “Denunce/comunicazioni infortunio” per completare l’invio delle istanze di infortunio precedentemente inserite e, per i successivi sei mesi, per consultare e archiviare in locale eventuale documentazione (ricevute di invio, modulo datore di lavoro) inerente infortuni inviati all’ente assicurativo con esito positivo.

Al fine di supportare gli utenti nella fase iniziale di fruizione della nuova piattaforma, sono stati predisposti oltre alla usuale documentazione di supporto (manuale utente e FAQ) presente al seguente percorso “SIDI: Documenti e Manuali -> Adempimenti INAIL -> Guide operative e materiale di supporto” anche dei brevi video tutorial declinati sulle novità del nuovo applicativo disponibili dal giorno 17/12/2021 al seguente percorso “SIDI: Formazione -> Learning@MIUR”.

Al momento del rilascio della nuova applicazione sarà massivamente profilato tutto il personale dirigente degli uffici centrali e periferici del MI e tutti i dirigenti scolastici delle istituzioni scolastiche che al momento del rilascio in esercizio risultano abilitati alla vecchia applicazione “Denunce e Comunicazioni di Infortunio INAIL” come “utenti denunce”.

Resta la possibilità di demandare alla figura del delegato la compilazione e l’invio di una istanza di
infortunio mediante le usuali modalità di profilazione da parte dei referenti della sicurezza.

Si ricorda che è possibile conoscere i propri referenti della sicurezza tramite il percorso Applicazioni SIDI -> Gestione Utenze -> gestione Utenti -> Lista referenti o al percorso Dati profilo -> Lista referenti sicurezza; a tali referenti si può fare richiesta di eventuali ulteriori abilitazioni ai nuovi profili e/o modifica e integrazione dei contesti presenti.

Per problemi tecnici può essere contattato il numero verde 800 903 080. 

coopapl_.NOTA 3911

VEDI PDF

 

Infortunio sul lavoro: spetta l’intera retribuzione e il periodo di assenza non si computa ai fini della conservazione del posto

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI