fbpx
lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNewsSito Ministero dell'Istruzione: nuova sezione dedicata al responsabile della transizione digitale con...

Sito Ministero dell’Istruzione: nuova sezione dedicata al responsabile della transizione digitale con informazioni, FAQ, format e linee guida

Sul sito del Ministero dell’Istruzione, è stata aperta una sezione dedicata al responsabile della transizione digitale del Ministero dell’Istruzione e delle Scuole.

In tale spazio virtuale, è possibile trovare informazioni, FAQ, format e linee guida sui temi della firma elettronica avanzata e sulla gestione documentale.

L’indirizzo è https://www.istruzione.it/responsabile-transizione-digitale/index.html

Gestione documentale

In tutte le Pubbliche Amministrazioni, la gestione documentale rappresenta un fattore essenziale per il corretto funzionamento dell’Amministrazione stessa poiché costituisce l’infrastruttura organizzativa e digitale alla base dell’erogazione dei singoli servizi. Per questa ragione, al fine di massimizzare il contributo della transizione alla modalità digitale e di integrare l’innovazione tecnologica all’interno dell’Amministrazione, è stato necessario intervenire sul miglioramento della gestione documentale.

Sulla base delle Linee Guida AgID sul documento informatico e del Codice di Amministrazione Digitale, il Ministero dell’Istruzione ed il Ministero della Cultura hanno ridefinito, in collaborazione con AgID, il modello di gestione documentale delle Istituzioni scolastiche che tiene conto di aspetti organizzativi e tecnologici omogenei, all’interno del quale le Istituzioni scolastiche si possono orientare per garantire una gestione uniforme e adeguata del processo di gestione documentale.
Il modello prevede la digitalizzazione di tutto il «ciclo di vita» dei documenti: dalla loro nascita (per creazione o acquisizione) fino alla conservazione e/o scarto, al fine di favorire la trasformazione della gestione documentale da cartacea a “paperless”.

Grazie al lavoro congiunto tra Ministero dell’IstruzioneMinistero della Cultura, AgID Istituzioni scolastiche sono stati predisposti e/o aggiornati gli strumenti volti a supportare le segreterie scolastiche nel processo di gestione dei flussi documentali:

Per maggiori informazioni sulle attività legate a questa iniziativa si rimanda alla sezione «News ed eventi».

Firma Elettronica Avanzata

L’iniziativa, volta allo sviluppo e all’adozione di un sistema di Firma Elettronica Avanzata (FEA), ha lo scopo di mettere a disposizione uno strumento che abilita la firma in modalità remota di documenti prodotti digitalmente, garantendo elevati standard di sicurezza.
La FEA, infatti, è l’equivalente informatico della firma autografa apposta su un documento cartaceo, in quanto soddisfa tutti i requisiti per assolvere a questa funzione:

  • L’identificazione del firmatario del documento, tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);
  • Il controllo esclusivo del firmatario del sistema di generazione della firma;
  • Il non ripudio delle firme apposte;
  • Il legame indissolubile tra il documento e il firmatario;
  • La possibilità di verificare che il documento informatico sottoscritto non abbia subito modifiche dopo l’apposizione della firma.

L’iniziativa, realizzata grazie al lavoro congiunto tra Ministero dell’Istruzione e AgID, è rivolta ai DS e DSGA delle Istituzioni scolastiche, alle segreterie scolastiche e a tutti i soggetti, dotati di SPID, ai quali viene richiesto di apporre la propria firma su documenti prodotti dalle Scuole stesse.

In particolare, gli applicativi che vengono utilizzati per garantire questo servizio sono due:

  • Sigillo-Gestione” (accessibile tramite SIDI), che viene utilizzato dalle Scuole per caricare i documenti che dovranno essere firmati, rendendoli disponibili ai firmatari e permettendo loro di accedervi e apporre la firma tramite “Sigillo”;
  • Sigillo”, attraverso il quale i soggetti interessati potranno visualizzare i documenti di interesse e apporre la firma elettronica senza la necessità di utilizzare un certificato di firma digitale emesso da una Certification Authority.

Per maggiori informazioni, consulta gli Strumenti per la Firma Elettronica Avanzata.

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI