fbpx
HomeNewsPeriodo di formazione e prova personale docente ed educativo: in Piemonte al...

Periodo di formazione e prova personale docente ed educativo: in Piemonte al via nella prima decade di Dicembre [Nota USR]

Con la nota 13411 del 15 novembre 2021, l’USR Piemonte ha pubblicato l’elenco definitivo dei docenti e del personale educativo neoassunto tenuto ad effettuare la formazione e prova secondo quanto previsto dal D.M. 850/2015, fornendo allo stesso tempo indicazioni operative sulle modalità di svolgimento dell’anno di formazione e prova.  

  1. Le attività a cura delle Scuole Polo saranno avviate nella prima decade di dicembre. Gli incontri iniziali e finali saranno curati dalle Scuole Polo. È auspicabile la partecipazione dei docenti tutor. Le Scuole Polo avranno cura di comunicare la convocazione ai docenti neoassunti e ai tutor, attraverso le e-mail della scuola di servizio e personali indicate nel form.
  2. I LABORATORI dovranno essere, di regola, on line, in modalità sincrona; pertanto, non saranno prese in considerazione richieste di cambio di sede. Saranno inoltre, con successive circolari, proposti moduli di formazione alternativi ai laboratori, relativi al progetto eTwinning.
  3. VISITE INNOVATIVE: l’USR, ha già provveduto, mediante apposito form ad acquisire le disponibilità dei docenti per le diverse tematiche e alla elaborazione di distinti elenchi, nonché le disponibilità delle scuole ad ospitare il visiting (anche questo suddiviso per tematiche e per ordini di scuola). Nei prossimi giorni sarà inviata la relativa Circolare Regionale dove sarà allegato il catalogo formativo e i numeri dei visiting destinati ad ogni Ambito. Al fine di assicurare il rispetto del limite massimo di 193 unità, la Scuola Polo, nel corso del primo incontro, procederà a richiedere la conferma delle disponibilità che dovrà avvenire tramite
    e-mail. L’iscrizione verrà effettuata esclusivamente dalla Scuola Polo assicurando l’ordine di arrivo delle mail e prescinde dall’offerta del rispettivo ambito.
  4. FORMAZIONE TUTOR: Verrà aperto un corso sulla FAD USR a cui verranno iscritti dall’USR i tutor accoglienti, da fruire con modalità anche asincrona, contenente documentazione comune. Sarà messo a disposizione un forum di discussione allo scopo di: creare una comunità di pratica permettendo il confronto tra tutor di diverse scuole e costituire un data base di materiali condivisi.
  5. VISITE INNOVATIVE: l’USR, ha già provveduto, mediante apposito form ad acquisire le disponibilità dei docenti per le diverse tematiche ed alla elaborazione di distinti elenchi, nonché le disponibilità delle scuole ad ospitare il visiting (anche questo suddiviso per tematiche e per ordini di scuola). Immediatamente dopo la pubblicazione degli elenchi definitivi, invierà una CR dove sarà allegato il catalogo formativo e i numeri dei visiting destinati ad ogni Ambito.
    L’Ambito, nel corso del primo incontro, procederà a richiedere la conferma delle disponibilità che dovrà avvenire tramite e-mail. L’iscrizione verrà effettuata per ordine di arrivo delle mail e prescinde dall’offerta del rispettivo ambito. 
    L’USR aprirà un form che consentirà di iscrivere i docenti sulla base dei posti disponibili.
  6. FORMAZIONE LINGUISTICA DOCENTI DI SCUOLA PRIMARIA DI LINGUA SPROVVISTI DI TITOLO: Saranno organizzati dall’USR moduli di formazione linguistico-metodologica per docenti senza certificazione nel periodo gennaio/marzo 22 (il calendario è in via di definizione, in modo da evitare sovrapposizioni con i laboratori). Saranno previsti 2 moduli on line (livello base ed intermedio) di 30 ore ciascuno (21 ore di formazione linguistica e 9 ore di formazione  metodologica). La formazione si propone di fornire supporto linguistico e
    metodologico alla didattica in classe. Si ricorda, ad ogni buon fine, che questa formazione non rientra nelle ore di laboratorio, ma risponde ad un impegno che il docente ha assunto all’atto dell’immissione in ruolo.
  7. ATTESTATI: Sarà cura della Scuola Polo certificare in un unico documento gli incontri iniziale e finale e le 12 ore di laboratorio (comprendendo anche le eventuali attività di eTwinning, le visite innovative, i laboratori proposti dall’USR).
  8. PIATTAFORMA INDIRE (Aggiornamenti): per quanto riguarda l’accesso alla piattaforma INDIRE, che ospiterà la documentazione dei docenti neoassunti, questi possono accedere tramite credenziali SPID o SIDI. Nella sezione Toolkit è possibile visionare i bilanci, i questionari e alcuni materiali utili per la formazione.
    Questa sezione sarà costantemente arricchita lungo il corso dell’anno. Come ogni anno, i docenti potranno utilizzare gli appositi canali previsti per l’assistenza alle funzioni dell’ambiente online, in primis le FAQ e – nel caso di problemi persistenti – il servizio di supporto attraverso l’apposito sistema di assistenza on-line.
    Entrambi i servizi sono accessibili dalla homepage della pagina “Area Formazione” del sito istituzionale USR Piemonte. Nell’homepage del sito Indire è, inoltre, disponibile una sezione chiamata “In evidenza dalle Reti Indire” dedicata a Movimenti e Piattaforme promosse da Indire stesso, che possono sostenere i docenti nello sviluppo di competenze trasversali ed offrire accesso a molteplici risorse nazionali e internazionali. Si ricorda, inoltre, che – come ogni anno – l’ambiente online dedicato ai tutor sarà disponibile a partire dalla primavera 2022,
    ma prossimamente saranno messi a disposizione nella sezione Toolkit strumenti e documenti utili anche per l’osservazione peer to peer.
    I tutor potranno essere associati al docente neoassunto da parte di quest’ultimo. 
    Per ogni ulteriore informazione relativa all’utilizzo della piattaforma occorre rivolgersi ai recapiti individuati da INDIRE nell’area dedicata.

VEDI LA NOTA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI