fbpx
giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeNews4 gennaio, Giornata mondiale del Braille: esposizione permanente presso la Biblioteca del...

4 gennaio, Giornata mondiale del Braille: esposizione permanente presso la Biblioteca del Ministero

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito celebra la Giornata mondiale del Braille con un’esposizione, ormai permanente, presso la Biblioteca “Luigi De Gregori”. Proclamata dall’ONU, la Giornata cade ogni anno il 4 gennaio in memoria della nascita di Louis Braille, inventore del rivoluzionario metodo di scrittura e lettura per non vedenti e ipovedenti che porta il suo nome.

Tra i volumi in Braille esposti nella Sala della legislazione scolastica sono visionabili il carme “Dei Sepolcri” di Ugo Foscolo, un sillabario per imparare a leggere e scrivere, una raccolta di studi musicali per pianoforte e l’iconico periodico “Gennariello”, rivista dedicata ai bambini non vedenti la cui collezione storica presente presso il MIM è stata ampliata di recente con una copia “moderna” donata alla Biblioteca in occasione dell’ultima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Questi i titoli dei volumi selezionati, esposti e visionabili:

  • “Costituzione italiana”, edizione del testo vigente realizzata con sistema Braille dall’Ufficio comunicazione istituzionale del Senato della Repubblica, 2018;
  • “Dei sepolcri. Carme a Ippolito Pindemonte”, Ugo Foscolo, Stamperia Nazionale Braille, Firenze, 1925;
  • “Gennariello”, “Natale 1925”, Stamperia Nazionale Braille, Firenze, 1925;
  • “Gennariello”, “Esce due volte al mese”, Stamperia Nazionale Braille, Firenze, 1926;
  • “Gennariello”, UICI, Roma, 2023;
  • “Piccolo Catechismo”, Stamperia Nazionale Braille, Firenze, 1925;
  • “Sedici studi con la mano ferma. Opera 224”, Louis Köhler, Stamperia Nazionale Braille, Firenze, 1925;
  • “Istituto Principe di Napoli pei giovani ciechi d’ambo i sessi: Napoli, 1873-1923”, R. Stab. Tip. Francesco Giannini & figli, Napoli, [s.d.]
  • “Grande Gatto & Piccolo Gatto”, Stefania Pessina, a cura del Centro di Produzione del materiale didattico dea Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus, Roma, 2021.

È anche esposta una rara edizione ottocentesca delle “Raccolte delle leggi ed ordinanze dell’anno 1819 per la Dalmazia” contenente uno dei primi decreti sull’istruzione dei fanciulli ciechi.

Per informazioni e prenotazioni è possibile scrivere a biblioteca@istruzione.it.

Per il personale del Ministero dell’Istruzione e del Merito non occorre prenotazione.

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI