fbpx
HomeMobilitàNuovo contratto della mobilità: sindacati convocati per l'avvio della trattativa

Nuovo contratto della mobilità: sindacati convocati per l’avvio della trattativa

Il Ministero dell’Istruzione ha convocato in videoconferenza le organizzazioni sindacali per martedi 16 novembre 2021 per aprire la trattativa sul rinnovo del CCNI triennale – mobilità del personale docente, educativo e ATA.

L’attuale contratto è infatti valido per l’anno scolastico 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022 così come previsto dal CCNL 2008 secondo cui i contratti integrativi hanno durata triennale.

Come rileva la FLC CGIL, saranno affrontate questioni centrali come quella relativa al vincolo triennale di permanenza nella stessa sede di servizio per i docenti neoimmessi in ruolo (vincolo inizialmente quinquennale poi ridotto a tre anni con il Decreto 73/2021) e quello del vincolo quinquennale per i DSGA neoimmessi in ruolo.

Va però considerato che si tratta di vincoli previsti dalla stessa legge e quindi come tali difficilmente derogabili con la contrattazione collettiva. 

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI