fbpx
giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeMobilitàMobilità 2020/2021: le aliquote dei trasferimenti, passaggi di cattedra e passaggi di...

Mobilità 2020/2021: le aliquote dei trasferimenti, passaggi di cattedra e passaggi di ruolo

La mobilità può distinguersi in:

  • Mobilità territoriale che riguarda i trasferimenti (provinciali e interprovinciali).
  • Mobilità professionale che riguarda il passaggio di cattedra (movimento per una classe di concorso diversa rispetto a quella di titolarità all’interno dello stesso ordine e grado di scuola) e il passaggio di ruolo (movimento in altro ordine o grado di istruzione). 

ALIQUOTA PER LA MOBILITÀ TERRITORIALE (c.d. TRASFERIMENTI INTERPROVINCIALI)
Le operazioni di mobilità si articolano in 3 distinte fasi:

  • Fase I (si tratta della fase comunale)
  • Fase II (si tratta della fase provinciale)
  • Fase III fase (si tratta della fase interprovinciale)

I passaggi di cattedra e di ruolo sia provinciali che interprovinciali vengono disposti all’interno della III fase. 

ACCANTONAMENTO DEI POSTI PER LE IMMISSIONI IN RUOLO
Il 50% dei posti disponibili al termine della fase provinciale vengono accantonati per le immissioni in ruolo autorizzate per ciascun anno scolastico del triennio 2019/20, 2020/21, 2021.
Ai fini della ripartizione dei posti di cui, l’eventuale posto dispari, è assegnato ad anni alterni a favore delle assunzioni in ruolo ovvero alle operazioni di mobilità; nel 2019/20 viene assegnato per le operazioni di mobilità. Nel 2020/2021 alle immissioni in ruolo.

ALIQUOTE
Per quanto riguarda la restante quota del 50%, il CCNI mobilità valido per il triennio 2019\2020 – 2020\2021 – 2021\2022, prevede delle percentuali variabili.
Per l’anno scolastico 2020/21 il 30% delle disponibilità è destinato alla mobilità territoriale interprovinciale e il 20% alla mobilità professionale.
Per l’anno scolastico 2021/22 la percentuale destinata alla mobilità territoriale scenderà al 25% mentre quella riservata alla mobilità professionale salirà al 25%. Aliquotemobilità
Il calcolo dei contingenti di cui al comma 6 del presente articolo viene effettuato arrotondando all’unità successiva, ove possibile, il resto decimale più alto. Qualora il calcolo delle predette aliquote dia luogo ad un numero non intero, questo se pari a 0,5 si approssima all’unità superiore a favore della mobilità territoriale interprovinciale.

esempio aliquote

CLASSI DI CONCORSO IN ESUBERO A LIVELLO NAZIONALE
Solo per le classi di concorso risultanti in esubero nazionale (es. A-46), finché permanga la situazione di esubero suddetta, la mobilità territoriale si effettua sul 100 per cento delle disponibilità determinate al termine della Fase II (provinciale).

Ordinanza mobilità
CCNI mobilità triennio 2019\2020, 2020\2021 e 2021\2022

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI