OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA

Domani mattina Mercoledì 22 gennaio è previsto l'incontro tra il nuovo Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina e i sei sindacati rappresentativi FLC CGIL, FSUR CISL, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal, Gilda Unams e ANIEF convocati per l’avvio delle relazioni sindacali a seguito dell’insediamento del nuovo Ministro e per discutere sul reclutamento del personale scolastico.
Dovrà essere affrontata in particolare la questione relativa all'uscita dei bandi dei concorsi. Se ne attendono ben quattro: quello del concorso ordinario per infanzia e primaria, quello del concorso straordinario per la scuola secondaria, quello per il concorso ordinario della scuola secondaria e, infine, quello per gli insegnanti di religione cattolica. È inoltre attesa l'attivazione del V ciclo del corso di specializzazione per le attività sostegno (TFA sostegno).
sindacati
Alla luce di quanto previsto dalla Legge di Stabilità che ha disposto che le risorse del cosiddetto “bonus docenti” (di cui alla L.107/15), siano utilizzate “dalla contrattazione integrativa in favore del personale scolastico senza ulteriore vincolo di destinazione”, l
e organizzazioni sindacali chiedono inoltre la convocazione di un tavolo negoziale presso il Ministero dell’Istruzione per definire le implicazioni che le nuove norme nell’immediato comportano. 
Sarà l'occasione anche per parlare di tanti altri argomenti scottanti: l'aumento stipendiale stabilito nella Legge di bilancio (si parla di un incremento medio mensile di circa 80 euro) e la mobilità (questione che si interseca con il nuovo vincolo quinquennale su scuola previsto dal Decreto scuola).

 

Pin It

MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

CARTA DEL DOCENTE

24 CFU Mnemosine

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1

calcola supplenze