OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA

In un documento unitario, i cinque sindacati più rappresentativi del comparto istruzione e ricerca (FLC CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GIDLA Unams) hanno raccolto gli obiettivi su cui si rilancia una forte iniziativa dei sindacati legata al confronto sulla legge di bilancio per il 2020.
Nel documento, oltre alla richiesta di politiche di forte investimento nei settori della conoscenza, si chiedono anche iniziative legate al Sistema delle abilitazioni nella scuola.
percorsi abilitanti

INTESA DEL 1° OTTOBRE 2019
L'intesa sottoscritta il 1° ottobre fra MIUR e organizzazioni sindacali prevede che:

Il Ministro s'impegna altresì a presentare al Consiglio dei Ministri un disegno di legge collegato alla manovra di finanza pubblica, da stilare a seguito di un confronto approfondito con le organizzazioni sindacali, che disciplini percorsi strutturali di formazione e abilitazione del personale docente".

Nell'intesa era quindi prevista l'attivazione di tavoli tecnici con le organizzazioni sindacali collegati alla Legge di bilancio volti a definire tali percorsi di abilitazione ai quali avrebbero dovuto accedere, diversamente dal concorso straordinario, anche i docenti di ruolo, i docenti con servizio nelle scuole paritarie e nei centri di formazione professionali limitatamente ai corsi per l'assolvimento dell'obbligo scolastico.
Senonché nella stesura definitiva del Decreto Legge, si è prevista la possibilità dei docenti con tre anni di servizio nelle scuole paritarie, di partecipare al concorso straordinario, sebbene ai soli fini abilitativi. Anche per i docenti con servizio nei centri di formazione professionale, dovrebbe invece essere consentita la partecipazione sempre ai soli fini abilitati, poiché è stato approvato in tal senso un emendamento in commissione. Si attende adesso per il 25 novembre l'inizio della discussione in parlamento in merito alla conversione del Decreto Legge in legge. 

PERCORSI ABILITANTI
L’apertura del concorso straordinario, al personale delle scuole paritarie e dei percorsi IeFP, non esaurisce però la partita dei percorsi abilitanti.
Nel documento le organizzazioni sindacali chiedono di rendere disponibili in via strutturale e permanente opportunità e percorsi di abilitazione rivolti alle diverse tipologie di personale docente.
Oltre a garantire l'accesso a chi è in possesso del/i titolo/i necessari indipendentemente dall'aver prestato servizio, il sistema deve prevedere a regime un accesso con modalità semplificate ai per:

• precari con almeno 3 anni di servizio
docenti già di ruolo che, in possesso del titolo di accesso, aspirano a cambiare classe di concorso o ordine/grado di scuola
dottori di ricerca

Va inoltre previsto l'accesso semplificato ai corsi di specializzazione per i docenti con consistente servizio sul sostegno.

Il documento dei sindacati

Pin It

MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

master corsi singoli 1

CLIL

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1

calcola supplenze