OBIETTIVO

SCUOLA



L'On Lucia Azzolina, deputata del M5S e membro della commissione cultura della Camera, ha presentato un'interrogazione al Ministro dell'Istruzione per sapere se, alla luce degli effetti prodotti dalla c.d. "Quota 100", ai fini delle immissioni in ruolo si intende:

  1. Procedere con le immissioni in ruolo anche dopo il 1° settembre
  2. Dare priorità al personale precario in graduatoria ad esaurimento (GAE)
  3. Dare priorità ai vincitori e idonei del concorso.

In merito al primo punto rileviamo che, in assenza di deroghe, si può procedere alle immissioni solo se le relative graduatorie sono già state pubblicate e disponibili entro il 31 agosto. Alla luce dei numerosi pensionamenti previsti per quest'anno, sarebbe quindi opportuno prevedere uno slittamento quantomeno fino al 15 settembre, come del resto è già avvenuto in passato.

Azzolina

Pin It




concorso a cattedra 2019

Iscriviti alla Newsletter di Obiettivo Scuola


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

SCONTO 20% LIBRI EDISES

banner infanzia primaria piccolo 1

banner scuola piccolo 2019 51