Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

GRADUATORIE D'ISTITUTO, MAD, CONCORSI, GAE, MOBILITÀ,  PERMESSI, ATA, SUPPLENZE.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE D'INFORMAZIONE SCOLASTICA



Procede il confronto con l’amministrazione sulla bozza presentata e le proposte dei sindacati

Si è svolto oggi, martedì 2 luglio, l’incontro con il MIUR nel quale è stata illustrata la bozza di istruzioni operative per le immissioni in ruolo per l’a.s. 2019/2020.
flc cgil

Le indicazioni predisposte dal MIUR hanno recepito le innovazioni normative introdotte dal Decreto Dignità connesse al concorso straordinario per la scuola primaria e dell’infanzia e quelle introdotte dalla Legge di Bilancio, che ha modificato il Dlgs 59/2017.

E’ stato indicato l’ordine delle procedure di immissione in ruolo dalle diverse graduatorie, GAE, GM del concorso 2016 e GMR del concorso 2018 (DDG 85/2018) e ci è stato comunicato anche che per quanto riguarda la pubblicazione delle GAE definitive ci si attende come termine il 30 luglio.

Se questa tempistica verrà rispettata, gli uffici territoriali dovrebbero poter avviare le procedure di convocazione entro metà luglio.

Come FLC abbiamo presentato diverse osservazioni: sul DM 631 abbiamo ribadito la necessità di individuare soluzioni tese a non penalizzare i docenti coinvolti, compresa la possibilità del cambio di provincia; abbiamo sottolineato che riteniamo il blocco quinquennale introdotto in Legge di Bilancio per i docenti assunti dal concorso 2018 assolutamente non condivisibile e foriero di disparità di trattamento tra docenti che hanno partecipato alla medesima procedura concorsuale; abbiamo chiesto che nelle istruzioni operative venga enunciata in modo chiaro la possibilità per i docenti che lo scorso anno sono stati avviati al terzo anno FIT di prendere il ruolo su altra classe di concorso o tipologia di posto in relazione a graduatorie di merito della medesima procedura concorsuale (DDG 85/2918) pubblicate dopo il 31 dicembre.

L’amministrazione dovrebbe riconvocarci per il 12 luglio e in quella sede dare risposta alle richieste presentate.

Pin It


MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

SCONTO 20% LIBRI EDISES

Sconti Libri Edises 20%

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1