Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

GRADUATORIE D'ISTITUTO, MAD, CONCORSI, GAE, MOBILITÀ,  PERMESSI, ATA, SUPPLENZE.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE D'INFORMAZIONE SCOLASTICA



L'annuncio del Ministro Marco Bussetti di attivare un PASm5s (percorso abilitante speciale) rivolto ai precari con 36 mesi di servizio provoca le immediate reazioni degli esponenti del Movimento 5 Stelle che evidentemente non sono stati consultanti prima di assumere tale importante decisione.

Bianca Laura Granato e Alessandra Carbonaro, capigruppo M5S in Commissione cultura di Camera e Senato, riferendosi chiaramente al titolare del Miur hanno affermato quanto segue:

Troviamo una mossa azzardata promettere a due giorni dal voto misure uniche e straordinarie per la stabilizzazione dei precari storici della scuola, in deroga a procedimenti di accesso trasparenti e meritocratici, che lo stesso ministro ha già inserito in legge di bilancio.

In qualità di membri di questa maggioranza di Governo sentiamo la responsabilità di dare risposte chiare e certe. Sono tante le categorie del mondo della Scuola che chiedono giustamente attenzione. Bisogna tutelare l’interesse di tutti senza forzature preelettorali, per esempio di quanti hanno già superato prove concorsuali e che hanno quindi idoneità immediatamente spendibili dei quali ci sembra che il ministro non si sia neanche ricordato”.

 L'On. Bianca Laura Granato in un post su Facebook ha aggiunto:

Io penso che un buon uomo di stato debba fare innanzitutto l’interesse dei cittadini e dell’istituzione che rappresenta.

Il precariato della scuola che ha subito numerosi cambi di rotta sul tema del reclutamento non merita di essere chiamato in causa a 2 giorni dalle elezioni europee. Penso che prima di avanzare proposte o meglio promesse si debba considerare e studiare attentamente il contesto in cui si fanno. Grazie alle politiche di Centro destra e Centro sinistra abbiamo DSGA facenti funzione sfruttati per oltre un decennio, docenti mandati fuori sede con un algoritmo fasullo, docenti in GAE da 20 anni e più , docenti vincitori di concorso (2016 e 2018) e docenti idonei, oltre ai docenti di Terza Fascia. Oltre a costoro ci sono i giovani che non hanno le tre annualità di servizio che attendono il concorso. Ma innanzitutto ci sono gli studenti e le famiglie, la qualità del servizio.

Esistono tante priorità dobbiamo solo concordare un ordine, sig. Ministro.

Noi ci siamo e l’attendiamo dopo il 26 maggio con le nostre proposte per la scuola".

 

Si ai PAS per i docenti con 36 mesi di servizio. Bussetti accetta la proposta unitaria dei sindacati

Pin It


MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

SCONTO 20% LIBRI EDISES

Sconti Libri Edises 20%

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1