Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.


OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA

Di seguito riportiamo delle FAQ non ufficiali relative all'aggiornamento\permanenza\reinserimento delle graduatorie ad esaurimento.
FAQ

FAQ N. 1

Sono iscritto in GAE con riserva in quanto con ricorso pendente avverso l’esclusione dalle graduatorie ad esaurimento. Posso\devo presentare domanda di aggiornamento?
Si. Le inclusioni in graduatoria con riserva devono essere confermate, pena la cancellazione dalla graduatoria. Pertanto, i docenti che abbiano un ricorso pendente devono presentare istanza di conferma dell’iscrizione con riserva, pena la cancellazione dalla graduatoria".


FAQ N. 2

Ho un ricorso pendente per l'inserimento in GAE ma non ho ottenuto nessun provvedimento di inserimento (con riserva o a pieno titolo). Posso presentare domanda?
NO. La domanda può essere presentata esclusivamente da coloro che intendono "aggiornare" o "permanere" nelle graduatorie in quanto già inserite (anche con riserva) oppure da coloro che chiedono il "reinserimento" in quanto precedentemente inseriti ma cancellati a causa della mancata presentazione della domanda di aggiornamento in occasione dei precedenti trienni".

FAQ N. 3

Sono un docente già iscritto nelle GAE. Devo compilare nuovamente la sezione relativa al diritto a beneficiare della priorità nella scelta della sede?
Si. Come dispone l'art. 1 comma 2 del decreto di aggiornamento, gli interessati debbono confermare il diritto a beneficiare della priorità nella scelta della sede, di cui agli articoli 21 e 33 della legge n. 104 del 1992, compilando l'apposita sezione H4 fermi restando gli adempimenti previsti dalla specifica normativa in materia citata in premessa".

FAQ N. 4

Sono un docente iscritto nella I fascia delle GAE e in due province. Come devo procedere?

Il personale docente ed educativo, già appartenente alle graduatorie ad esaurimento di prima fascia di due province, a seguito della prima integrazione delle graduatorie permanenti, mantiene il diritto ad essere inserito, per le medesime graduatorie, nelle stesse province ed invia ad entrambe le province il relativo modello 1), ferma restando la possibilità di trasferimento, da una o da entrambe le province secondo quanto previsto al precedente comma 1, lett. d)".

FAQ N. 5

Quali titoli devo dichiarare?

Ai sensi dell'art. 1 comma 5, i titoli già dichiarati in occasione dei precedenti aggiornamenti non devono essere ridichiarati. Infatti, al punteggio posseduto dai candidati già iscritti in graduatoria di I, II, III e IV fascia, si aggiunge quello relativo ai nuovi titoli e servizi conseguiti successivamente al 10 maggio 2014 ed entro la data di scadenza del termine di presentazione delle domande (16 maggio 2019), ovvero a quelli già posseduti, ma non presentati entro la suddetta data del 10 maggio 2014".

FAQ N. 6

Per l'anno scolastico 2013\2014, devo dichiarare nuovamente il servizio prestato successivamente alla data del 10 maggio 2014?

I servizi svolti, successivamente al 10 maggio 2014 debbono essere dichiarati solo se l'aspirante non abbia raggiunto, per l'anno scolastico 2013/2014, il punteggio massimo consentito". 

FAQ N. 7

Sono un docente in possesso dei requisiti previsti dalla Legge 68/99. Come devo procedere?
Ai fini dell'assunzione sui posti riservati i candidati interessati devono dichiarare di essere iscritti nelle liste del collocamento obbligatorio, di cui all'articolo 8 della legge n. 68 del 1999, in quanto disoccupati alla scadenza dei termini per la presentazione della domanda di aggiornamento, salvo che abbiano già reso identica dichiarazione in occasione della presentazione di precedenti istanze di aggiornamento o di nuova iscrizione, fermi restando gli adempimenti previsti dalla specifica normativa in materia citata in premessa. In quest'ultimo caso gli interessati devono pertanto riconfermare soltanto il diritto alla riserva suddetta. 

Coloro che invece richiedono per la prima volta il diritto alla riserva dei posti e che non possono produrre il certificato di disoccupazione poiché occupato con contratto a tempo determinato alla data di scadenza della domanda di aggiornamento, indicheranno la data e la procedura in cui hanno presentato in precedenza la certificazione richiesta".

Pin It

MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

concorso a cattedra 2019

BANNER MNEMOSINE

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1

CERCA SU GOOGLE