Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

GRADUATORIE D'ISTITUTO, MAD, CONCORSI, GAE, MOBILITÀ,  PERMESSI, ATA, SUPPLENZE.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE D'INFORMAZIONE SCOLASTICA



L'università di Catania ha pubblicato il bando per l’accesso ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (c.d. TFA sostegno). Le iscrizioni potranno effettuarsi a partire dal 04 marzo fino al 25 di marzo. E' previsto il pagamento di una tassa di iscrizione di € 150 per ciascun percorso di formazione. L'immatricolazione al percorso costerà invece € 3700.
unict universita di catania 1

 

PROCEDURA DI ISCRIZIONE
La domanda di partecipazione al test preliminare va compilata esclusivamente on-line indicando l'ordine di scuola per il quale si intende concorrere.

Per l'iscrizione alla prova occorre:

- collegarsi al NUOVO portale Studenti (https://studenti.smartedu.unict.it/WorkF1ow20ll /Logon/Logon.aspx?ReturnUr1=%2f )

- eseguire la registrazione al sito (per i candidati che non hanno mai effettuato la registrazione nel portale studenti);

- effettuare il login cliccando sul tasto "Accedi"; entrati nella home page personale, andare nella sezione "Iscrizioni" e alla voce "Corsi di Specializzazione attività di sostegno" cliccare su "Partecipazione al test preliminare"; selezionare l'ordine di scuola per il quale si intende concorrere e inserire tutti dati richiesti nella forma di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000. Si precisa che i candidati che accedono alle selezioni in virtù del possesso congiunto della laurea e dei 24 CFU devono autocertificare oltre al possesso della laurea il possesso della certificazione rilasciata ai sensi del D.M. n. 616/2017; a tal fine, nella schermata di riferimento i candidati dovranno inserire:

o nel campo "data" la data indicata nella certificazione o, qualora non presente, la data di ricezione della predetta certificazione a mezzo e-mail; o nel campo "Insegnamenti" l'ambito di riferimento cui si riferiscono i CFU, ovvero:

■ per l'ambito A: Pedagogia;

■ per l'ambito B: Psicologia;

■ per l'ambito C: Antropologia;

■ per l'ambito D: Metodologie didattiche;

- verificare la correttezza dei dati inseriti e inviare la domanda cliccando sull'apposito tasto; procedere al versamento della tassa di partecipazione di € 150,00 per ciascun ordine di scuola (in nessun caso rimborsabile) Coloro che effettueranno il pagamento della tassa di iscrizione al test preliminare con modalità diverse da quelle sopra descritte e al di fuori dei termini sopra indicati non saranno ammessi a partecipare al test preliminare. Alla domanda deve essere necessariamente allegato a pena di esclusione e in formato PDF copia di un documento d'identità in corso di validità.

TITOLI VALUTABILI
Sono valutati, fino ad un massimo di complessivi punti 10, i seguenti titoli, purché posseduti entro la data di scadenza della presentazione della domanda di ammissione alla selezione: 

a) Titoli culturali, fino ad un massimo di punti 6;

b) Titoli professionali, fino ad un massimo di punti 4.

TITOLI CULTURALI

a) Formazione post-lauream: fino a un massimo di 3 punti in base ai seguenti criteri:

o dottorato di ricerca attinente: 1 punto;

o Master attinente di I o II livello di almeno 60 CFU: 0,5 punti;

o diploma di Specializzazione: 0,5 punti;

o corso di sostegno SISSIS SSIS con sostenimento di esami di profitto: 0,5 punti;

o corso di perfezionamento in discipline pedagogiche o affini all'insegnamento rivolto alle disabilità documentato da esami finali : 0,5 punti

b) Attività di ricerca scientifica: fino a un massimo 3 punti in base ai seguenti criteri:

o assegno di ricerca: 0,5 punti;

o borsa di ricerca: 0,5 punti;

o pubblicazioni di articoli inerenti la disabilità su riviste nazionali o internazionali: 1 punto;

o pubblicazioni di monografie inerenti la disabilità: 2 punti.

TITOLI PROFESSIONALI
Quali titoli professionali sono considerati valutabili i seguenti servizi di insegnamento prestati nell'ambito del sistema nazionale di istruzione, scuole statali e scuole paritarie, per le attività di sostegno (non si valuta dunque il servizio svolto su posto comune):

a) nel grado di scuola per il quale si intende conseguire la specializzazione:

• da 180 a 359 giorni: punti 1;

• da 360 a 539 giorni: punti 2;

• da 540 a 719 giorni: punti 3;

• da 720 e oltre: punti 4; b) in un grado di scuola diverso da quello per il quale si intende conseguire la specializzazione:

• da 180 a 359 giorni: punti 0,5;

• da 360 a 539 giorni: punti 1;

• da 540 a 719 giorni: punti 1,5;

• da 720 e oltre: punti 2.

 

 Leggi qua il bando
TFA SOSTEGNO: cosa studiare?

Pin It


MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

SCONTO 20% LIBRI EDISES

Sconti Libri Edises 20%

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1