Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

GRADUATORIE D'ISTITUTO, MAD, CONCORSI, GAE, MOBILITÀ,  PERMESSI, ATA, SUPPLENZE.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE D'INFORMAZIONE SCOLASTICA



Il decreto ministeriale 23 luglio 1999 avente a oggetto l'"Equipollenza della laurea in relazioni pubbliche alla laurea in scienze politiche ai fini della ammissione ai pubblici concorsi" ha disposto che:

La laurea in relazioni pubbliche conferita da università statali e da quelle non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale è equipollente alla laurea in scienze politiche ai fini dell'ammissione ai pubblici concorsi".

Di conseguenza la laurea vecchio ordinamento in relazioni pubbliche deve considerarsi equipollente rispetto a quella in scienze politiche  ai fini dell'ammissione a concorsi pubblici. pubbliche relazioni
Sulla base di tale equiparazione, la laurea in questione dà accesso alla classe di concorso A-46 (scienze giuridico-economiche) purché il piano di studi seguito abbia compreso i corsi annuali (o due semestrali) di: diritto pubblico generale, istituzioni di diritto privato, diritto amministrativo, diritto commerciale. (Vedi Tab. A/1).
Inoltre, ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 la laurea in questione è anche equiparata alle lauree LM-59 Scienze della comunicazione pubblica, d'impresa e pubblicità, LM-19 Informazione e sistemi editoriali, LM-92 Teorie della comunicazione LM-93 Teorie e metodologie dell'elearning e della media education nonché alle corrispondenti lauree specialistiche. Conseguentemente la laurea in questione permette l'accesso alle classi di concorso A-65 a condizione che siano stati conseguiti almeno 12 CFU nel settore disciplinare SPS/08 e alla classe di concorso A-18 a condizione che si posseggano almeno 96 crediti nei settori scientifico disciplinari M-FIL, M STO; M-PED, M-PSI, e SPS di cui 24 tra: M-FIL/01, M-FIL/02, M-FIL/03 o 04 M-FIL/06 o 07 o 08, M-STO/05 24 tra: M-PED/01, M-PED/02, M-PED/04 24 tra: M-PSI/01, M-PSI/02, M-PSI/04, M-PSI/05 o 06 24 tra: SPS /07, SPS/08, SPS/09, SPS/11, SPS12.

DPR 19/2016
Equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento
Decreto Interministeriale 9 luglio 2009
Decreto ministeriale 23 luglio 1999

Pin It


MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

SCONTO 20% LIBRI EDISES

Sconti Libri Edises 20%

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1