OBIETTIVO

SCUOLA

E' stato presentato alla Camera dei deputati il disegno di legge a firma dei deputati CASA VittoriaD'UVA FrancescoGALLO LuigiCARBONARO AlessandraACUNZO NicolaAZZOLINA LuciaBELLA MarcoFRATE FloraLATTANZIO PaoloMARIANI FeliceMARZANA MariaMELICCHIO AlessandroNITTI MicheleTESTAMENTO Rosa AlbaTORTO DanielaTUZI ManuelVILLANI Virginia del Movimento 5 Stelle riguardante l'"Introduzione dell'insegnamento dell'educazione sanitaria nella scuola secondaria di primo e di secondo grado".educazione alimentare
Nonostante il progetto di legge sia stato presentato l'11 luglio 2018 non è stato ancora assegnato alla commissione competente.

L'introduzione dell'educazione sanitaria nella scuola secondaria potrebbe inquadrarsi nell'ambito della volontà da parte dell'attuale governo di superare il numero chiuso per l'accesso ai corsi universitari di medicina. Infatti, secondo l'On. Pittoni (responsabile scuola della Lega), il numero numero chiuso a Medicina è superabile nel tempo con adeguati investimenti e attraverso un percorso selettivo che parta dalla scuola.
Tra l'altro, l’introduzione dell’educazione sanitaria alla secondaria non sarebbe una novità in quanto è già presente l'esperienza sperimentale del Liceo scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria dove l'educazione alimentare, attraverso la disciplina "Scienze biomediche" è divenuta materia di studio.
Il modello del Liceo "da Vinci" sarà quest'anno sperimentato in altri 80 licei classici e scientifici sparsi in tutte le Regioni d'Italia.

Pin It
Iscriviti alla Newsletter di Obiettivo Scuola


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

SCONTO 20% LIBRI EDISES