Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

GRADUATORIE D'ISTITUTO, MAD, CONCORSI, GAE, MOBILITÀ,  PERMESSI, ATA, SUPPLENZE.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE D'INFORMAZIONE SCOLASTICA



Coloro che non possiedono il titolo di specializzazione su sostegno possono rifiutare una supplenza su posto di sostegno senza subire sanzioni?
disabilità

RISPOSTA
La risposta è affermativa. Infatti, come stabilito dalla Nota 18329 del 25 settembre 2007, la sanzione non si applica in caso di rinuncia alla supplenza su posto di sostegno da parte di un docente non in possesso di specializzazione.

Di conseguenza sarà possibile rifiutare una supplenza su posto di sostegno senza subire le sanzioni previste dal DM 13 giugno 2007 (c.d. Regolamento supplenze) secondo cui "La rinuncia ad una proposta contrattuale o alla sua proroga o conferma ripetuta per due volte nella medesima scuola comporta, esclusivamente per gli aspiranti totalmente inoccupati al momento dell’offerta di supplenzala collocazione in coda alla relativa graduatoria di terza fascia (o di seconda fascia) solo per la relativa classe di concorso o posto di insegnamento e solo per la scuola in questione".

Per un approfondimento sulle sanzioni previste per le ipotesi di rinuncia, abbandono e mancata presa di servizio si veda qui.

Nota 18329 del 25 settembre 2007
D.M. 13 giugno 2007

Pin It


MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

SCONTO 20% LIBRI EDISES

Sconti Libri Edises 20%

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1