OBIETTIVO

SCUOLA

Aver prestato servizio senza demerito, a qualunque titolo, ivi inclusi i docenti, per non meno di un anno alle dipendenze del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Chi può barrare questa preferenza ?

Il chiarimento arriva dalle istruzioni per la compilazione emanate dalla provincia di Bolzano

Può segnare la preferenza Q il docente che abbia svolto servizio per non meno di un anno alle dipendenze del Ministero della Pubblica istruzione. “Non meno di un anno” significa che sono sufficienti 5 mesi e 16 giorni di servizio o un servizio continuativo dal 1 febbraio agli scrutini di fine anno, secondo quanto riconosciuto dalla Legge 124/99.

Sono validi solo i servizi svolti nella scuola statale; non possono essere considerati ai fini della preferenza i servizi svolti nelle scuole paritarie, legalmente riconosciute, pareggiate, nelle scuole primarie parificate o nelle scuole di infanzia autorizzate.

Come precisato anche dalla FAQ n. 10 emanata dall'USR Veneto relativa al personale ATA il servizio può essere maturato anche con contratti non continuativi.

servizio senza demeritoFonti: http://www.istruzionevenezia.it/public/wp_ustve/wp-content/uploads/2013/08/FAQ_GraduatorieIIIFascia_ATA.pdf
http://www.provinz.bz.it/intendenza-scolastica/download/istruzione_modello_unico.pdf

Pin It
Iscriviti alla Newsletter di Obiettivo Scuola


Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

SCONTO 20% LIBRI EDISES