fbpx
HomeImmissioni in ruoloLecce – Nomine da GPS I fascia finalizzate al ruolo: pubblicate le...

Lecce – Nomine da GPS I fascia finalizzate al ruolo: pubblicate le sedi assegnate

L’Ambito Territoriale di Lecce ha pubblicato le nomine finalizzate al ruolo da GPS I fascia per le classi di concorso A007, A012, A015, A020, A022, A026, A027, A049, A050, A059, A060, AC25, AC56, ADMM, AF55, B006, B007, B011, B012, B015, B017, B022, B024.

I candidati individuati sono destinatari della proposta di assunzione a tempo determinato con decorrenza 01/09/2021 per l’a.s. 2021/22, ed assegnati alla sede indicate nelle tabelle pubblicate in allegato al presente provvedimento.

I dirigenti scolastici delle sedi di destinazione adempiranno ai controlli previsti dall’OM 60/2020.

A norma dell’art. 59 del DL 73/2021, convertito nella L. 106/2021, come disciplinato dal DM 242 del 30/07/2020, gli aspiranti, inclusi nel sopra riportato nell’elenco, sono soggetti alle seguenti disposizioni normative:

  • art 59, comma 6, “Nel corso del contratto a tempo determinato i candidati svolgono altresì il percorso annuale di formazione iniziale e prova di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, con le integrazioni di cui al comma 7”.
  • art 59, comma 7 “Il percorso annuale di formazione iniziale e prova è seguito da una prova disciplinare. Alla prova disciplinare accedono i candidati valutati positivamente ai sensi dell’articolo 1, comma 117, della legge 13 luglio 2015, n. 107. La prova disciplinare è superata dai candidati che raggiungono una soglia di idoneità ed è valutata da una commissione esterna all’istituzione scolastica di servizio.
  • art 59, comma 8. “In caso di positiva valutazione del percorso annuale di formazione e prova e di giudizio positivo della prova disciplinare, il docente è assunto a tempo indeterminato e confermato in ruolo, con decorrenza giuridica dal 1° settembre 2021, o, se successiva, dalla data di inizio del servizio, nella medesima istituzione scolastica presso cui ha prestato servizio a tempo determinato. La negativa valutazione del percorso di formazione e prova comporta la reiterazione dell’anno di prova ai sensi dell’articolo 1, comma 119, della legge 13 luglio 2015, n. 107. Il giudizio negativo relativo alla prova disciplinare comporta la decadenza dalla procedura di cui al comma 4 e l’impossibilità di trasformazione a tempo indeterminato del contratto”.

SUPPLENZE
Agli aspiranti docenti, a seguito dell’assegnazione dell’incarico a TD di cui al presente provvedimento, è precluso il conferimento delle supplenze di cui all’articolo 2, comma 4, lettere a) e b) dell’Ordinanza Ministeriale 60/2020, anche per altra classe di concorso o tipologia di posto.

RINUNCIA
La rinuncia all’incarico preclude il rifacimento delle operazioni anche per altra classe di concorso o tipologia di posto. In caso di rinuncia, resta salva la possibilità di partecipazione alle successive procedure di conferimento delle nomine a tempo determinato, qualora la rinuncia stessa pervenga entro il termine indicato dall’ufficio territorialmente competente.
A tal fine, i nominati in argomento possono inviare esplicita rinuncia al conferimento dell’incarico a TD, e all’eventuale trasformazione in contratto a T.I. entro e non oltre le ore 14.00 del 26/08/2021. In caso contrario l’assegnazione si intende accettata e l’aspirante non partecipa alle operazioni successive, come sopra indicato. Il modulo di rinuncia è stato reso disponibile sul sito web dell’Ufficio provinciale di Lecce. 

VEDI LA NOTA

VEDI IL MODULO DI RINUNCIA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI