fbpx
HomeGraduatorieDomanda ATA: Come indicare il servizio militare o i servizi sostitutivi assimilati...

Domanda ATA: Come indicare il servizio militare o i servizi sostitutivi assimilati per legge [Faq Ministero]

 

Il Ministero dell’Istruzione ha emanato la FAQ n. 13 relativa alla compilazione delle Graduatorie d’istituto di Terza Fascia per il personale ATA.
Come specificato nelle AVVERTENZE alle tabelle titoli:
1) Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge, prestati in costanza di rapporto di impiego, sono considerati servizio effettivo reso nella medesima qualifica.

2) Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge, prestati non in costanza di rapporto di impiego, sono considerati come servizio reso alle dipendenze delle amministrazioni statali.

3) È considerato come servizio reso alle dipendenze delle amministrazioni statali anche il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva.

 

Come posso indicare il servizio militare di leva o i servizi sostitutivi assimilati per legge?

Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge vanno così codificati:

  • se prestati in costanza di nomina vanno attribuiti al profilo su cui l’interessato stava prestando servizio;
  • se prestati non in costanza di nomina vanno attribuiti al profilo fittizio XX (altro profilo) e va selezionata la voce “Amministrazioni statali/Enti locali”.

Per queste tipologie di servizio indicare che trattasi di servizio militare di leva o di servizi sostitutivi assimilati per legge nel campo relativo all’istituzione scolastica.

Nel primo caso il servizio sarà valutato come se si trattasse di vero e proprio servizio effettivo reso nella medesima qualifica. Pertanto il servizio sarà valutato punti 0,50 per ogni mese di servizio o frazione superiore a 15 giorni (fino a un massimo di punti 6 per ciascun anno scolastico).

Nel secondo caso il servizio sarà valutato come se si trattasse di servizio svolto nelle amministrazioni statali 0,05 punti per ogni mese di servizio o frazione superiore a 15 gg, fino a un massimo di punti 0,60.

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI