fbpx
HomeGraduatorieControllo titoli e convalida punteggi docenti nominati con incarico a tempo determinato...

Controllo titoli e convalida punteggi docenti nominati con incarico a tempo determinato da GPS [Nota ambito di Matera]

L’Ambito territoriale di Matera ha emanato la nota n. 7841 del 19 ottobre 2021 con cui vengono riepilogati i principali adempimenti a carico delle scuole in merito ai controlli delle dichiarazioni presentate da coloro che vengono individuati per la stipula dei contratti a tempo determinato da GPS o da GI.

Nel richiamare nuovamente la nota prot. n. 1588 del Ministero dell’Istruzione dell’11/09/2020 e la nota dello scrivente Ufficio prot. n. 5451 del 13.10.2020, è opportuno chiarire le procedure da seguire per l’attività di controllo dei titoli dichiarati dai docenti ai sensi dell’art. 8 commi 7,8,9,10 dell’O.M. n. 60/2020.

Le istituzioni scolastiche ove l’aspirante stipula il primo contratto di lavoro, dovranno, pertanto, procedere tempestivamente, a:

  1. controllare i titoli di accesso, accademici, professionali, culturali, artistici e di servizio dei docenti relativamente a tutte le classi di concorso per le quali gli stessi risultano iscritti nelle GPS;
  2. procedere alla proposta di convalida dei punteggi a seguito di un puntale controllo dei titoli;
  3. caricare al Sidi nella sezione “Reclutamento personale scuola-Graduatorie provinciali di supplenza-Verifica e convalida domanda” il decreto di convalida dei punteggi per ciascuna classe di concorso;
  4. trasmettere allo Scrivente via PEC [email protected] il decreto di convalida del punteggio indicando le generalità del docente, il codice fiscale, la classe di concorso e l’esito del controllo ai sensi dell’art. 8 comma 8 dell’O.M. 60/2020. Tale provvedimento di convalida del punteggio dovrà essere trasmesso anche all’aspirante interessato all’indirizzo di posta elettronica comunicato nell’istanza di partecipazione.

Inoltre, come specificato dalla nota del Ministero prot.1588 dell’11/09/2020, «nel caso di titoli di accesso non validi, il DS non sottoscrive il contratto ovvero lo rescinde e ne dà immediata comunicazione all’Ambito territoriale per il seguito di competenza».

Si raccomanda di non attribuire punteggi relativi a titoli non dichiarati dai docenti nelle domande di inserimento nelle GPS.

Restano in capo al Dirigente Scolastico anche gli eventuali esposti all’autorità giudiziaria relativi alle “dichiarazioni mendaci” di cui all’art. 76 del DPR 445/2000.

VEDI LA NOTA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI