fbpx
sabato, Aprile 13, 2024
HomeGPS GAE GIAggiornamento GPS e nuovo regolamento: l'8 novembre si terrà il confronto politico...

Aggiornamento GPS e nuovo regolamento: l’8 novembre si terrà il confronto politico richiesto dai sindacati

Nel corso della riunione di informativa sindacale che si è svolta il 24 ottobre con la Direzione Generale del Personale, ci è stato comunicato che il Regolamento concernente la costituzione delle graduatorie provinciali di cui all’articolo 4 commi 6 bis e 6 ter della legge 124/1999, è stato modificato rispetto alla versione oggetto di confronto nel mese di febbraio 2022 ed è stato nuovamente inviato, come previsto dalla normativa, al Consiglio di Stato per il prescritto parere.

Come noto, nel corso del corrente anno scolastico si dovrà procedere all’aggiornamento di tutte le graduatorie del personale docente delle scuole di ogni ordine e grado.

La tempistica di adozione dei diversi provvedimenti che riguardano l’aggiornamento sia delle GAE che delle GPS condiziona fortemente il buon esito del procedimento: la presentazione delle domande deve avvenire, infatti, in tempi che consentano agli Uffici periferici e alle Istituzioni scolastiche di avere a loro volta tempi sostenibili per valutare le domande (nell’ordine stimato di molte centinaia di migliaia complessivamente), produrre graduatorie corrette e garantire così le precondizioni necessarie per le operazioni di nomina 2024/2025 e un corretto avvio del prossimo anno scolastico.

Le scriventi Organizzazioni sindacali ritengono che sia opportuno prendere, pertanto, in considerazione l’ipotesi di procedere anche per il prossimo rinnovo delle GPS attraverso lo strumento dell’Ordinanza ministeriale a garanzia di una tempistica più certa rispetto a quella oggi offerta dal Regolamento, del cui iter non conosciamo i tempi di conclusione.

Chiediamo inoltre la disponibilità per una riapertura del confronto su alcune problematiche connesse alle modalità di assegnazione delle supplenze attraverso la procedura informatizzata che erano state avanzate, senza riscontro, in occasione del confronto tenutosi nel corso del 2022 con la precedente amministrazione.

Con la presente richiediamo pertanto di essere convocati per discutere le problematiche esposte.

Come riferisce la CISL Scuola, la richiesta, spedita al Ministero giovedì mattina, ha già avuto riscontro con la convocazione dei sindacati per il prossimo 8 novembre.

RICHIESTA CONFRONTO

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI