fbpx
HomeFormazioneUSR Lazio: Informativa sulle attività formative rivolte ai docenti neoassunti - a.s....

USR Lazio: Informativa sulle attività formative rivolte ai docenti neoassunti – a.s. 2021/2022, chiarimenti sul Visiting

L’USR Lazio ha emanato la nota n. 32660 del 29 ottobre 2021 riguardante l’informativa sulle attività formative rivolte ai docenti neoassunti – a.s. 2021/2022. 

Ad integrazione di quanto indicato nella nota di questo Ufficio prot. 39893 del 8/10/2021, già trasmessa alle OO.SS. regionali del Comparto Scuola del Lazio e ad ogni buon fine allegata alla presente, si forniscono di seguito alcuni dati relativi all’azione formativa in questione, susseguenti alla compilazione dei relativi moduli da parte delle Istituzioni scolastiche entro i termini previsti.

Questi i dati di sintesi: 

Docenti neoassunti iscritti e in formazione: 5854
di cui:
Docenti Neoassunti: 3148
Docenti Art. 59: 2137
Docenti che non hanno fatto prova e formazione negli anni precedenti: 167
Passaggi di ruolo: 401

Visiting
A domanda degli interessati, e per un massimo di 277 docenti nella Regione Lazio, saranno programmate visite in presenza di singoli docenti neoassunti o di piccoli gruppi, a scuole accoglienti che si caratterizzano per una consolidata vocazione all’innovazione organizzativa e didattica finalizzata a favorire il confronto, il dialogo e il reciproco arricchimento. Questa attività potrà avere la durata massima di due giornate di “full immersion” nelle scuole accoglienti, ed è considerata sostitutiva (in parte o in toto) del monte-ore dedicato ai laboratori formativi pari a massimo 6 ore per ognuna delle due giornate.
Le visite di studio dovranno avere luogo in periodi coincidenti con lo svolgimento delle attività laboratoriali, dopo l’incontro propedeutico e prima dell’incontro finale, sono sostitutive del monte-ore dedicato ai laboratori formativi e sono svolte al di fuori dell’orario di servizio, così come accade per la partecipazione dei docenti alle previste attività laboratoriali. Tali visite di studio in scuole innovative non possono essere svolte nella sede di servizio del docente neoassunto. 

Docenti richiedenti attività di visiting: 744
Contingente massimo assegnato al Lazio: 277

Docenti individuati da USR sulla base dei seguenti criteri già indicati nella nota 39893/2021:

  • il contingente numerico di docenti che potranno prender parte alla sperimentazione sarà
    determinato, in maniera proporzionale, a livello territoriale;
  • le candidature dei docenti verranno quindi graduate per età anagrafica, dando priorità ai più giovani di età;
  • in caso di più candidature di docenti appartenenti alla medesima Istituzione scolastica, nel rispetto del criterio della minore età anagrafica, si privilegerà la partecipazione di docenti appartenenti a diversi gradi e ordini di scuola.

Scuole accoglienti per attività di visiting
Istituzioni scolastiche statali del Lazio che si sono proposte, su base volontaria e senza alcun onere per l’Amministrazione, quali “scuole accoglienti”

Istituti proponenti progetti: 37
Progetti proposti: 59

Questa la distribuzione degli istituti accoglienti a livello provinciale:
FROSINONE: 6 istituti
LATINA: 3 istituti
VITERBO: 2 istituti
RIETI: 2 istituti
ROMA: 24 istituti

A breve l’Ufficio invierà una seconda nota alle scuole con la quale verranno trasmessi i nominativi di tutti i docenti ammessi in formazione, iscritti a sistema dalle rispettive scuole di servizio, ripartiti per Ambito territoriale e assegnati ai vari Poli formativi. Le scuole verificheranno la correttezza dei dati relativamente ai docenti in servizio presso il proprio Istituto e iscritti a sistema in qualità di destinatari delle predette attività e avranno cura di comunicare le possibili variazioni e/o integrazioni di dati, alla scuola-polo formativo del proprio ambito territoriale.

Le attività formative saranno gestite dalle Istituzione scolastiche Polo per la formazione di Ambito Territoriale, in raccordo con lo staff regionale per la formazione. I Poli Formativi si attiveranno per l’avvio degli incontri, provvederanno a predisporre i calendari delle attività, forniranno specifiche indicazioni circa i modi e i tempi di svolgimento delle attività formative. Sarà cura dei Dirigenti scolastici delle Scuole Polo trasmettere la convocazione per il primo incontro e le varie indicazioni relative al percorso formativo in questione. L’ammontare delle assegnazioni finanziarie verrà comunicato dal competente Ufficio del Ministero dell’Istruzione, in ragione del numero dei docenti in formazione. Nelle more, tenendo conto che si tratta di impegni obbligatori e dovuti per legge, le scuole Polo procederanno alla programmazione e progettazione delle iniziative in questione.

Di seguito le 28 scuole Polo Formativo del Lazio.

Ambito Scuola Polo Denominazione
LAZ0000001 RMIC819001 REGINA ELENA
LAZ0000002 RMIC81000E GIORGIO PERLASCA
LAZ0000003 RMIC82300L I.C. GIOVAN BATTISTA VALENTE
LAZ0000004 RMTA06000E EMILIO SERENI
LAZ0000005 RMPS46000L GULLACE TALOTTA
LAZ0000006 RMIC8BY00L M. RICCI VIA CINA 4
LAZ0000007 RMIC8FU00V I.C. “MARGHERITA HACK”
LAZ0000008 RMPM160003 VITTORIO GASSMAN
LAZ0000009 RMIC80700P URUGUAY
LAZ0000010 RMPS010004 ANTONIO LABRIOLA
LAZ0000011 RMIS04600D STENDHAL
LAZ0000012 RMPC40000T GAIO VALERIO CATULLO
LAZ0000013 RMTD07000G ENRICO FERMI
LAZ0000014 RMIC8CD003 VIA MATTEOTTI 11 (Scuola Polo Formativo regionale)
LAZ0000015 RMIC8A100A IC MARINO CENTRO
LAZ0000016 RMSD11000B PABLO PICASSO
LAZ0000017 FRIS00300R I.I.S. “S. PERTINI” ALATRI
LAZ0000018 FRIS01100Q I.I.S. “A.G. BRAGAGLIA” FROSINONE
LAZ0000019 FRPS040005 L. S. “LEONARDO DA VINCI”
LAZ0000020 FRPS02000X L. S. “PELLECCHIA” CASSINO
LAZ0000021 LTIC83700B I.C. GARIBALDI
LAZ0000022 LTIS027001 IIS VITTORIO VENETO SALVEMINI
LAZ0000023 LTTD04000L ARTURO BIANCHINI
LAZ0000024 LTIC81300V I.C. VITRUVIO POLLIONE
LAZ0000025 RIIC829001 MINERVINI SISTI
LAZ0000026 RIIS008004 I.I.S. “GREGORIO DA CATINO”
LAZ0000027 VTIS00900L C.A. DALLA CHIESA
LAZ0000028 VTTD07000N “P. SAVI” – VITERBO

Seguiranno successive informativa, mano a mano che si attiveranno le successive fasi secondo le indicazioni del ministero. 

 

VEDI LA NOTA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI