fbpx
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeFormazioneScuola estiva Dante per la scuola. Percorsi di innovazione didattica. Seconda edizione...

Scuola estiva Dante per la scuola. Percorsi di innovazione didattica. Seconda edizione Anno scolastico 2021/22 Luglio 2022 [Nota Ministeriale]

Scuola estiva Dante per la scuola. Percorsi di innovazione didattica. – Seconda edizione Anno scolastico 2021-2022 Luglio 2022.

La Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione e le Università degli Studi di Napoli “Federico II” e Siena indicono la Seconda edizione della Scuola estiva, dal carattere nazionale, intitolata Dante per la scuola. Percorsi di innovazione didattica.

A seguito del successo della passata edizione, la Seconda edizione della Scuola estiva intende continuare a sviluppare momenti di ricerca culturale e didattica, al fine di costruire ulteriori percorsi didattici interdisciplinari per la scuola secondaria di secondo grado, nel rispetto delle Indicazioni nazionali per i Licei, delle Linee Guida per gli Istituti tecnici e professionali, più in generale del Profilo educativo, culturale e professionale dello studente a conclusione del secondo ciclo del sistema educativa di istruzione e formazione. In tale contesto normativo, l’intento è di fornire ai partecipanti sia l’approfondimento di contenuti in diversi ambiti disciplinari sia un’adeguata competenza metodologica su nuove possibili modalità di insegnamento/apprendimento di Dante.

DESCRIZIONE
La Scuola estiva prevede tre macroaree di approfondimento scientifico e didattico quali: Dante e le culture classiche; Dante e le culture del suo tempo; Dante e le culture del contemporaneo. Essa è organizzata in giornate di attività e sessioni di lavoro che prevedono: relazioni scientifiche svolte da studiosi di diversi ambiti disciplinari (letterario, storico, artistico, filosofico, scientifico) e con una spiccata curvatura didattica; laboratori didattici condotti da esperti per le attività di progettazione didattica; visite guidate presso istituzioni, biblioteche. Le proposte didattiche che scaturiranno al termine della Scuola estiva saranno pubblicate sul sito https://www.danteperlascuola.it/.

TIPOLOGIA ATTIVITÀ
Progettazione educativa; programmazione didattica; rinnovamento della didattica della Lingua e della Letteratura italiana.

STRUTTURA E ARTICOLAZIONE DELLA SCUOLA ESTIVA IN PRESENZA
La Scuola estiva si svolge interamente in presenza dei partecipanti. 

Napoli 4-5-6-7 luglio 2022 Università degli Studi di Napoli Federico II – Centro Congressi Villa Orlandi – Anacapri

Siena 12-13-14-15 luglio 2022 Università di Siena – Palazzo San Niccolò, Via Roma 56 – Siena

La Scuola estiva prevede 25 ore, pari a 1 CFU di formazione docente in presenza.

Alla Scuola estiva sarà possibile accedere tramite bando. Il numero dei posti gratuiti previsti per la Scuola estiva è di 40 posti su base nazionale, ripartiti in 20 posti per ciascuna delle due sedi. L’accesso alla Scuola estiva è garantito fino a un massimo di 70 posti su base nazionale, ripartiti in 35 posti per ciascuna delle due sedi.

La domanda di ammissione deve essere effettuata entro e non oltre il giorno 15 giugno 2022 esclusivamente online tramite il modulo presente all’indirizzo: https://www.danteperlascuola.it/. Dopo la suddetta data non sarà più possibile inoltrare domanda alla Scuola estiva. Altre forme di presentazione della domanda non sono previste.

Le modalità di ammissione alla Scuola estiva sono indicate nel Bando qui allegato (Allegato 1).
I programmi della scuola estiva di Napoli e Siena sono indicati rispettivamente nell’Allegato 2 e nell’Allegato 3.

Per eventuali chiarimenti e indicazioni contattare la referente scientifica presso la Direzione Prof.ssa Carla Guetti: carla.guetti@istruzione.it .
Comunicazioni e informazioni saranno fornite tramite il sito istituzionale del Ministero dell’Istruzione, sui siti delle Università degli Studi di Napoli e Siena e sul sito https://www.danteperlascuola.it/ . 

Si allegano il Bando della Scuola estiva e i programmi.
Le SS. LL. sono pregate di assicurare la più ampia diffusione dell’iniziativa

VEDI LA NOTA 

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI