fbpx
giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeFormazioneEsonero per partecipazione a incontro Consulta “Liturgia e formazione” per gli ...

Esonero per partecipazione a incontro Consulta “Liturgia e formazione” per gli insegnanti, Roma 24 e 25 gennaio [Nota Ministeriale]

L’Ufficio Liturgico Nazionale organizza una Consulta nazionale rivolta anche agli insegnanti,
che si effettuerà secondo le modalità di seguito indicate:

TEMA: Liturgia e formazione
DESTINATARI: Insegnanti
AMBITO: Nazionale
DATA: 24 – 25 gennaio 2024
SEDE: Conferenza Episcopale Italiana, Circonvallazione Aurelia 50 – Roma

Considerato il particolare interesse che l’argomento trattato riveste e avuto riguardo a quanto disposto dall’art. 453 del D. L.vo 297/94, così come modificato ed integrato dall’art. 26, comma 11,
della L. 23/12/1998 n. 448, tenute presenti le disposizioni della circolare n. 3096 del 2/2/2016, nonché delle disposizioni contenute all’art. 64 del CCNL Comparto Scuola, si consente, in via straordinaria, che gli interessati all’evento suddetto, compatibilmente con le esigenze di servizio e nel rispetto dell’esigenza di continuità dell’insegnamento, vi partecipino a proprie spese e senza alcun onere né responsabilità a carico dell’amministrazione scolastica, con esonero dall’obbligo di servizio nel giorno sopraindicato.

Si ritiene opportuno ricordare che, nel corso di uno stesso anno scolastico, il periodo di assenza per partecipare a congressi e a convegni non può superare i 5 giorni per ciascun dipendente e che in nessun caso si può procedere alla nomina di supplenti in sostituzione dei docenti interessati.

La presente nota viene pubblicata in forma tabellare all’indirizzo https://iam.pubblica.istruzione.it/iam-areariservata-web/contenuto/pagina/convegni-con-diritto-di esonero, al quale si accede dall’area riservata del sistema SIDI, nella sezione “Area informativa”, in corrispondenza della voce di menu “Convegni con diritto di esonero”.

Sarà cura degli Uffici Scolastici Regionali in indirizzo dare massima diffusione all’evento presso i rispettivi AA. TT. e dirigenze scolastiche.

VEDI LA NOTA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI