fbpx
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeEsami di StatoChi deve elaborare le tracce della seconda prova scritta nel caso di...

Chi deve elaborare le tracce della seconda prova scritta nel caso di sessione suppletiva/straordinaria [FAQ Ministero]

Il Coordinamento del Servizio ispettivo del Ministero dell’istruzione ha pubblicato nell’area “Domande e risposte” della sezione dedicata agli esami di Stato una nuova FAQ (n. 7), relativa all’elaborazione delle proposte di traccia per la seconda prova delle sessioni suppletiva e straordinaria.

Chi elabora le tre proposte di traccia per la seconda prova delle sessioni suppletiva e straordinaria?
Se la prova deve essere svolta da un solo candidato o da più candidati assegnati ad una sola sottocommissione operante nell’istituzione scolastica, l’elaborazione avviene ai sensi dell’articolo 20 comma 3, cioè è affidata alla singola sottocommissione, che è l’unica coinvolta nella sessione (suppletiva o straordinaria). Se, invece, la prova è destinata ad essere svolta da più candidati appartenenti a diverse sottocommissioni operanti nell’istituzione scolastica, l’elaborazione avviene ai sensi dell’articolo 20 comma 2, ossia è affidata ai docenti titolari della disciplina oggetto della seconda prova delle sottocommissioni operanti in relazione alla sessione (suppletiva o straordinaria).

Si rammenta che le esigenze delle Commissioni d’esame circa le prime prove scritte per le sessioni suppletiva e straordinaria saranno gestite tramite l’apposita funzionalità in ambiente SIDI al seguente percorso: Gestione Anno scolastico => Esami di Stato – Prove in formato Speciale e Prove Sessioni Suppletiva e Straordinaria.

La funzione relativa alla richiesta di prove per la sessione suppletiva sarà disponibile alle segreterie scolastiche fino a chiusura collegamento il giorno 29 giugno 2022. Per la rilevazione delle esigenze circa le prove per la sessione straordinaria, le funzioni saranno disponibili a partire dal prossimo 6 luglio 2022 fino al 5 settembre 2022.ù

VEDI NOTA USR CAMPANIA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI