fbpx
domenica, Maggio 19, 2024
HomeConcorsiUNIMORE: finestra per il riconoscimento dei 24 CFU; domande entro il 13...

UNIMORE: finestra per il riconoscimento dei 24 CFU; domande entro il 13 Dicembre 2023 ore 15:30

L’Università di Modena e Reggio Emilia ha pubblicato l’avviso n. 274638 del 10 novembre 2023  per la richiesta di rilascio di attestazione relativa ai 24 crediti nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, di cui al decreto del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca n. 616.

É consentita la presentazione delle domande finalizzate al rilascio di attestazione relativa al conseguimento dei cosiddetti 24 crediti nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche (D.M. n. 616/2017), per i candidati che abbiano acquisito, nel loro intero percorso formativo, 24 CFU nelle discipline suindicate, entro il termine perentorio del 31 Ottobre 2022, attraverso il superamento di esami dichiarati dagli Atenei conformi agli obiettivi e al dettato del D.M. n. 616/17

Sono ritenuti validi:

  1. gli insegnamenti relativi a corsi di studio UNIMORE presenti nella tabella A allegata al presente Avviso;
  2. gli insegnamenti UNIMORE dell’offerta formativa del percorso MoRePEF24 1^ edizione a.a. 2017/18 riportati nella tabella B allegata al presente Avviso;
  3. gli insegnamenti di altri Atenei già riconosciuti conformi al dettato del D.M. n. 616/17 da questo Ateneo, in occasione del percorso MoRePEF24 1^ edizione a.a. 2017/18 e in occasione delle precedenti procedure di riconoscimento (DD.RR. n. 141/2019, n. 129/2020, n. 267/2021, n. 82/2022), riportati nella tabella C allegata al presente Avviso;
  4. gli insegnamenti di altri Atenei riportati nelle tabelle pubblicate dagli stessi e/o ritenuti dai medesimi conformi al dettato del D.M. n. 616/2017.

È necessario che ci sia corrispondenza di tutti gli elementi (denominazione esame, corso di studio, anno di conseguimento, ecc.) tra quanto presente nelle tabelle e tra quanto presentato dal candidato.

Nel caso di insegnamenti di altri Atenei riportati nelle tabelle pubblicate dagli stessi e ritenuti dai medesimi conformi al dettato del D.M. n. 616/2017, è necessario allegare copia di dette tabelle da cui risulti l’esame dichiarato.

In relazione a insegnamenti NON UNIMORE è consentita, altresì, la presentazione di attestato relativo alla conformità degli esami al dettato del D.M. n. 616/17 rilasciato dall’Università che li ha erogati.

Non saranno prese in considerazione le istanze che presentano autocertificazioni relative a tutti gli esami sostenuti nel corso degli studi relativi alle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche e quelle in cui sono presenti insegnamenti non dichiarati dalle
Università conformi al dettato del D.M. n. 616/17.

Non saranno valutate le richieste che contengono insegnamenti che, pur dichiarati dagli Atenei conformi agli obiettivi e al dettato del D.M. n. 616/17, presenteranno in totale un numero di crediti inferiore a 24.

Non si procederà alla valutazione di insegnamenti.
Si precisa che chi ha già conseguito i 24 CFU in argomento attraverso il percorso MoRePEF24 o tramite percorsi di altri Atenei non deve inoltrare domanda per il presente avviso

Presentazione delle istanze e termini di scadenza
La richiesta di attestazione dei 24 CFU deve essere presentata esclusivamente on-line, secondo la procedura di cui al punto 4.1, entro e non oltre le ore 15:30 del 13 Dicembre 2023.

La richiesta secondo la procedura on-line dovrà essere corredata da autocertificazione, ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, degli insegnamenti acquisiti e ritenuti dagli Atenei, in cui sono stati conseguiti, conformi al dettato del D.M. n. 616/17, utilizzando l’allegato A, e da copia del documento di riconoscimento in corso di validità.

L’autocertificazione dovrà essere compilata in tutti i campi previsti.

La mancanza di uno solo degli elementi impedirà la presa in carico della richiesta.
Si rammenta che, con le dichiarazioni sostitutive di cui al D.P.R. n. 445/2000, l’interessato attesta stati, qualità personali o fatti riguardanti il medesimo e sono prodotte in sostituzione della normale certificazione.

Il titolo di studio cui all’art. 2, deve essere conseguito alla data di presentazione della domanda di partecipazione.

I 24 CFU devono essere stati acquisiti entro il 31 Ottobre 2022.

RILASCIO DELL’ATTESTAZIONE
Le richieste saranno esaminate dall’Ufficio Formazione Insegnanti sulla base dell’ordine di arrivo delle stesse.

La procedura finalizzata al rilascio dell’attestazione sarà avviata, per gli aventi diritto, solo dopo la verifica del pagamento dell’imposta di bollo di cui all’art. 6, che dovrà avvenire entro i termini di scadenza dell’avviso. In ogni caso, non verrà rilasciata l’attestazione in argomento ai richiedenti non in regola con il pagamento dell’imposta.

Agli aventi diritto verrà rilasciata attestazione di conseguimento dei 24 CFU secondo il disposto del D.M. n. 616/17.

Non saranno rilasciate attestazioni parziali dei 24 CFU.
Periodicamente, presumibilmente con cadenza bisettimanale, verranno pubblicati gli esiti delle richieste alla pagina https://www.unimore.it/bandi/StuLau-24CFU.html . Non saranno fatte comunicazioni personali.

Il rilascio dell’attestazione, ai sensi del D.M. n. 616/2017, per gli aventi diritto, avverrà di norma entro 30 giorni dalla richiesta. Al fine del ritiro della dichiarazione verrà inviata via e-mail una comunicazione personale all’interessato. In ogni caso quest’Amministrazione non si assume alcuna responsabilità qualora l’attestazione non venga prodotta in tempo utile per poter ottemperare a necessità personali degli utenti.

VEDI L’AVVISO

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI