fbpx
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeConcorsiConcorso Ordinario AK55: Ministero riconosce errore nel quesito sui saxofoni nel taglio...

Concorso Ordinario AK55: Ministero riconosce errore nel quesito sui saxofoni nel taglio mib-sib presentati da Adolphe Sax

Con nota n. 17667 del 9 Giugno 2022, il Ministero dell’Istruzione ha riconosciuto l’errore nel quesito Quesito “Quanti erano in totale i saxofoni nel taglio mib-sib presentati da Adolphe Sax nel 1° brevetto?”.” 

Tale quesito era presente nella prova scritta per la classe di concorso AK55, Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado (sassofono).

La risposta corretta al quesito in oggetto è “6 saxofoni”, anziché “7 saxofoni”, come erroneamente indicato in precedenza dalla Commissione.

La presenza dell’errore è stata comunicata dal Presidente della Commissione, con nota assunta al protocollo DPIT, n. 884 del 28.04.2022- trasmessa alla scrivente Direzione, con nota del Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione n 944 del 6.05.2022 – che ha rilevato che la risposta corretta al quesito in oggetto è “6 saxofoni”, anziché “7 saxofoni”, come erroneamente indicato in precedenza dalla Commissione.

A seguito di tale comunicazione, la Direzione generale per il personale scolastico ha avviato con il Gestore delle prove scritte le necessarie interlocuzioni per procedere al ricalcolo dei punteggi delle prove stesse, al fine di assegnare due punti aggiuntivi a coloro che hanno risposto correttamente alla domanda, selezionando come opzione di risposta la voce “6 saxofoni”, sottrarre due punti ai candidati che hanno scelto come risposta la voce “7 saxofoni” e lasciare invariato il punteggio nel caso siano state scelte le restanti opzioni di risposta e nel caso di risposta non data.

A tale proposito si segnala che il gestore del sistema informativo ha provveduto ad allineare i dati presenti al sistema e ad inviare a codesti Uffici gli elenchi dei candidati interessati dalla rideterminazione del punteggio, per i successivi adempimenti di competenza.

La rideterminazione del punteggio dovrà essere comunicata a ciascun candidato tramite nota motivata, che sarà resa disponibile ai candidati dal gestore del sistema informativo, nell’area riservata della Piattaforma Concorsi e Procedure Selettive, sotto la voce Graduatorie.

VEDI LA NOTA

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI