fbpx
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeConcorsiConcorso Ordinario A-17: il Ministero riconosce tre errori. Ci sarà ricalcolo del...

Concorso Ordinario A-17: il Ministero riconosce tre errori. Ci sarà ricalcolo del punteggio [Nota Ministeriale]

Con nota n. 22216 del 8 Giugno 2022, il Ministero dell’Istruzione ha riconosciuto tre errori nella prove scritte del concorso ordinario per la classe di concorso A-17.

I tre errori si riferiscono:

  • Ai quesiti n. 31 e n. 32 per il Turno 1
  • Al quesito n. 4 per il Turno 2

Gli errori sono stati segnalati con nota del Presidente della Commissione Nazionale, assunta al protocollo DPIT n. 1092 del 23/05/2022, trasmessa alla Direzione generale per il personale scolastico con nota DPIT n. 1135 del 31/05/2022.

A seguito di tale comunicazione, la Direzione generale per il personale scolastico ha avviato con il Gestore delle prove scritte le necessarie interlocuzioni per procedere al ricalcolo dei punteggi delle prove stesse. A tale proposito si segnala che il gestore del sistema informativo ha provveduto ad allineare i dati presenti al sistema e ad inviare a codesti Uffici gli elenchi dei candidati interessati dalla rideterminazione del punteggio, per i successivi adempimenti di competenza.

La rideterminazione del punteggio dovrà essere comunicata a ciascun candidato tramite nota motivata, che sarà resa disponibile ai candidati dal gestore del sistema informativo, nell’area riservata della Piattaforma Concorsi e Procedure Selettive, sotto la voce Graduatorie.

A tal fine, ciascun Ufficio invierà le note predisposte, in formato pdf e denominate per il turno 1 “codice fiscale_ A017_T1.pdf” e per il turno 2 “codice fiscale_A017_T2.pdf”, al gestore del sistema informativo tramite il servizio di supporto sul territorio.

Di tale comunicazione ciascun candidato verrà informato mediante avviso, a cura del gestore del sistema informativo, agli indirizzi di posta elettronica presenti in base informativa.

I quesiti coinvolti sono i seguenti

Quesito 31 – turno 1
Il monumento simbolo della quarta “Esposizione Universale”, per le sue innovative caratteristiche formali e tecnologiche, fu:
[a] La Tour Eiffel
[b] Il Crystal palace
[c] Il Centre Pompidou
[d] La Statua della Libertà

Quesito 32 – turno 1
I cosiddetti Barbisonniers erano un gruppo di artisti:
[a] Del primo quarto del XIX secolo, attenti ai temi paesaggistici
[b] Del primo quarto del XX secolo, esponenti di un’avanguardia
[c] Del primo quarto del XVIII secolo, interessati dai temi naturalistici
[d] Della seconda metà del XIX secolo, seguaci dei pre-raffaelliti

Quesito 4 – turno 2
Su un piano di sezione ? genericamente inclinato e secante completamente una piramide retta a base esagonale si determina:
[a] Un parallelogramma esagonale
[b] Sempre un esagono regolare
[c] Un esaedro
[d] Un triangolo equilatero

 

VEDI LA NOTA

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI