fbpx
sabato, Aprile 13, 2024
HomeConcorsiConcorsi infanzia/primaria e secondaria: 374.000 domande di partecipazione per complessivi 44.654 posti.

Concorsi infanzia/primaria e secondaria: 374.000 domande di partecipazione per complessivi 44.654 posti.

Sono quasi 374.000 le domande di partecipazione ai concorsi ordinari per infanzia/primaria e secondaria, i cui bandi sono scaduti il 9 gennaio 2024, a fronte di 44.654 posti messi a bando.

A riferire il dato è il noto quotidiano Italia Oggi.

POSTI MESSI A BANDO
I posti attualmente banditi sono 30.216 che corrispondono a quelli già autorizzati dal MEF con il DPCM del 3 agosto 2023.

In particolare:

  • 1.315 nella scuola dell’infanzia (di cui 608 di sostegno) 
  • 8.326 nella scuola primaria (di cui 5.463 di sostegno)
  •  7.646 nella secondaria di I grado (di cui 2.480 di sostegno)
  • 12.929 nella secondaria di II grado (di cui 564 su sostegno).

Tuttavia, proprio ieri è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM con il quale il Ministero dell’istruzione e del merito è autorizzato, per l’anno scolastico 2023/2024, ad integrazione dell’autorizzazione rilasciata con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 agosto 2023, all’avvio delle procedure concorsuali per ulteriori n. 14.438 posti di personale docente, di cui n. 7.965 su posto comune e n. 6.473 su posto di sostegno. Questo dovrebbe portare i posti messi a bando a 44.654.

Adesso il Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM) dovrà provvedere ad integrare i bandi modificando i posti banditi e la relativa ripartizioni fra regioni e classi di concorso.

RIPARTIZIONE PER CONCORSO
Sempre secondo quanto riporta Italia Oggi, le domande sono state:

  • quasi 304 mila per la scuola secondaria di primo e secondo grado
  • quasi 70 mila per infanzia e primaria

Le regioni con il maggior numero di domande sono state Lazio, Lombardia e Campania. Non si conosce al momento la ripartizione fra le varie classi di concorso\tipologie di posto né il numero di domande per ciascuna regione. 

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI