Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni. Condividiamo inoltre informazioni sull'uso del nostro sito con i nostri social media, pubblicità e analytics partner. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie. Per nascondere questo messaggio clicca su chiudi.

OBIETTIVO SCUOLA

PORTALE DI INFORMAZIONE SCOLASTICA


  speciali concorsiconcorsi 2020 speciale concorso straordinario speciale procedurabilitanteconcorso ordinario infanzia primariaspeciale aggiornamentogr

Il MIUR e la Direzione Rai Ragazzi per il programma ROb-o-COd di Rai GULP, propone, per il secondo anno consecutivo, il primo game show televisivo italiano dedicato al coding. L’obiettivo è di promuovere l’attività di coding e la sua applicazione nella robotica. Infatti, verranno messe in scena vere e proprie sfide spettacolari tra robot, programmati da giovani “piloti”, studenti e studentesse delle istituzioni scolastiche secondarie di I grado (delle classi seconde e terze, di 12 anni compiuti) del territorio nazionale, che abbiano già seguito dei laboratori di coding e che conoscano la materia.
rob o cod

A tal fine, la Rai ricerca squadre partecipanti sul territorio nazionale. In ogni puntata si sfideranno due squadre composte da due giocatori/giocatrici, con comprovata esperienza nel coding robotico (robot Lego Mindstorm EV3 – versione Retail). L’arena sulla quale verranno testate abilità e competenze tecniche acquisite grazie all'allenamento in classe e a quello individuale, è costituita da campi da gioco “spettacolari” e “sorprendenti”, che presentano trappole, ostacoli e che saranno suddivisi per temi e ambientazioni. In tutto saranno sedici le squadre provenienti da tutta Italia e la gara sarà suddivisa in quattro gironi e poi quattro puntate con semifinali e finali. Alle semifinali e finali accederanno le quattro squadre che avranno ottenuto il maggior punteggio in ogni singolo girone. L’impegno consisterà in tre giorni di registrazione, non necessariamente consecutivi, ai quali si aggiungeranno, le semifinali e le finali. Il programma sarà registrato, presso il Centro di Produzione Rai di Torino di via Verdi n. 16, nel periodo compreso tra le due settimane centrali di dicembre (vacanze di Natale escluse) e febbraio 2020, secondo un calendario fissato e previo superamento dei provini che avranno luogo dal 7 al 18 ottobre 2019, sempre presso il suddetto Centro di Produzione RAI.

Per partecipare è necessario possedere uno dei seguenti requisiti elencati qui di seguito, che dovrà essere segnalato in fase di iscrizione:

- realizzazione di percorsi didattici scolastici o extrascolastici previste dal PTOF (Piano Triennale dell’Offerta Formativa);

- partecipazione dalla settimana della Scuola Digitale con attività organizzate dalla propria scuola;

- partecipazione ad eventi locali organizzati da gruppi di scuole o associazioni;

- partecipazione ad attività laboratoriali nell’ambito delle iniziative di Futura Italia;

- partecipazione a Futura PSD

– Premio Scuola digitale (una delle selezioni: provinciali, regionali, nazionali);

- partecipazione ad una delle seguenti gare robotiche: First Lego League, RoboCup Junior, Rete Italiana di scuole per la RoboCup Junior, RoboCup Junior Accademy, RomeCup.

Si richiede, inoltre, nella all’e-mail di iscrizione, di specificare i seguenti dati:

- scheda descrittiva dell’attività didattica svolta;

- durata dell’attività didattica di coding (mesi, anni);

- eventuali attestati di partecipazione a gare e ad eventi;

- numero allievi e classi coinvolte;

Le candidature per accedere alla selezione delle squadre dovranno pervenire entro venerdì 20 settembre 2019, tramite e-mail alla redazione Rai Gulp. Le squadre che avranno accesso alle selezioni saranno 30 totali e tra queste saranno scelte le 16 squadre che gareggeranno nel programma. L’accesso alle selezioni sarà determinato dall’ordine di arrivo unitamente alla valutazione della Produzione del programma. Le gare si svolgeranno utilizzando Robot Lego Mindstorm EV3 (versione Retail) e programmati utilizzando l’ambiente di sviluppo grafico a blocchi standard di Lego.

Le selezioni avranno luogo dal 7 al 18 ottobre presso il centro di produzione RAI di Torino. Le 30 squadre saranno convocate, distribuite nelle giornate in questo intervallo di tempo, con calendario specifico da definire.

Scadenza per l’invio delle candidature il 20 Settembre

Vedi la nota
Presentazione ROB-O-COD

Pin It

MAD doocenti.it

concorso a cattedra 2019

concorso a cattedra 2019

ESAMI ENTRO FEBBRAIO in tempo per la partecipazione al concorso 6

calcola supplenze

banner scuola piccolo 2019 51

banner infanzia primaria piccolo 1