Stipendi organico COVID: il 2 dicembre sarà esigibile il pagamento relativo all'emissione speciale del 25 novembre

Ne potranno beneficiare oltre 65 mila lavoratori, le cui scuole hanno autorizzato il pagamento entro le ore 18.00 del 23 novembre.

flc cgil

Sul sito di NOI PA è stato pubblicato l'avviso che informa i lavoratori che mercoledì 2 dicembre è la data di esigibilità per l'accreditamento degli stipendi autorizzati con  l'emissione speciale del 25 novembre 2020

Si tratta dell'emissione speciale relativa ai contratti dell'organico COVID, stipulati ai sensi degli artt. 231 bis e 235 del D.L 34/2020.

L'emissione ha interessato oltre 66.500 ratei di contratto pervenuti al sistema NoiPA, per i quali si è provveduto con esito positivo alla verifica dell’assegnazione delle risorse sul sistema della Ragioneria Generale dello Stato.

Per quanto riguarda le autorizzazioni che saranno inserite da parte delle scuole a partire dalla giornata di oggi (27 novembre), è prevista una nuova emissione speciale il 14 dicembre, che dovrebbe garantire il pagamento degli stipendi entro la fine del mese di dicembre.

Finalmente i lavoratori potranno ricevere lo stipendio, che in molti casi aspettano da settembre.

Siamo soddisfatti che le richieste che abbiamo fatto al Ministero dell'Istruzione abbiamo prodotto dei risultati concreti per i lavoratori.


Stampa