Servizi prestati negli enti professionali e valutazione dei titoli di accesso non quantificabili in termini numerici: chiarimenti dell'Ambito Territoriale di Bari

Con la nota n. 33199 del 21 dicembre inviata ai Dirigenti scolastici e pubblicata il 29 gennaio 2021, l'Ambito territoriale di Bari ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla validazione, al controllo e alla verifica GPS. 

gps GPS GPS

1. i decreti di convalida/rettifica/esclusione devono essere inseriti improrogabilmente al SIDI, per consentire la procedura di verifica e convalida da parte dell’ufficio. L’operazione di convalida è inibita se non è caricato il decreto di convalida. Si segnala l’urgenza nell’eventualità che sia reso necessario ripubblicare le graduatorie.

2. per la valutazione dei titoli di accesso, “qualora nel titolo non sia indicato il punteggio ovvero il giudizio finale non sia quantificabile in termini numerici, sono attribuiti” punti 8, come indicato nella Tabella A/1 Titoli valutabili infanzia e primaria I fascia, allegata all’OM 60.

3. per i servizi prestati presso enti professionali accreditati, si precisa che tali servizi devono essere prestati con contratto di “Docente”, in cui si evinca la classe di concorso e le ore settimanali prestate per tutto il periodo del contratto; inoltre, si ricorda che il diritto\dovere all'istruzione e formazione ha inizio con l'iscrizione alla prima classe della scuola primaria, sino al conseguimento di una qualifica di durata almeno triennale, entro il diciottesimo anno di età. (Normativa di riferimento: Legge n.296_2006; D.Lgs n. 76_2005; D.M. n.139_2007; C.M. n. 101_2010).

VEDI LA NOTA


Stampa