Ripresa delle attività didattiche: Regioni in ordine sparso, le misure Regione per Regione [In aggiornamento]

RIPRESA ATTIVITà

L'art. 4 del Decreto Legge n. 1 del 5 gennaio 2021 ha previsto che, a partire dal 11 gennaio 2021 e fino al 16 gennaio, le istituzioni scolastiche di II grado adottano forme flessibili nell'organizzazione dell'attività didattica garantendo almeno al 50% della popolazione studentesca delle predette istituzioni l'attività didattica in presenza. La restante parte dell'attività didattica, è svolta tramite il ricorso alla didattica a distanza. Tale misure si applica alle regioni gialle e arancioni mentre nelle regioni "rosse" l'attività didattica delle istituzioni scolastiche del II ciclo si svolge a distanza per il 100% della popolazione studentesca.

Per le altre istituzioni scolastiche (scuola dell'infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado) resta fermo, dal 7 al 16 gennaio 2021, quanto previsto dal DPCM del 3 dicembre 2020 ovvero lo svolgimento in attività didattiche in presenza (salvo che le singole Regioni dispongano diversamente).

Tuttavia, la grande maggioranza delle Regioni ha previsto misure più restrittive rispetto a quelle previste dal Decreto Legge nazionale disponendo spesso lo slittamento della ripresa delle attività didattiche in presenza, specie per le scuole secondarie di II grado. 

Di seguito le misure previste Regione per Regione.

 

ABRUZZO

II grado: dall'11 gennaio al 50% in presenza, 50% a distanza

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI COMUNICATO

BASILICATA

II grado: 100% a distanza fino al 30 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

BOLZANO

II grado: in presenza con il minimo del 50% e un massimo del 75%

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

CALABRIA

II grado: 100% a distanza fino al 31 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza [Il Tar Lazio ha accolto il ricorso di alcuni genitori, sospendendo la validità dell'ordinanza, che resta per ora valida solo per le scuole secondarie di II grado] 

VEDI COMUNICATO

CAMPANIA

II grado: dall'11 gennaio didattica a distanza fino al 17 gennaio

Primaria classi III, IV e V:  dall'11 gennaio didattica a distanza fino al 17 gennaio

Infanzia, Primaria classi I e II: in presenza

VEDI COMUNICATO

EMILIA ROMAGNA

II grado: 100% a distanza fino al 24 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI COMUNICATO

FRIULI VENEZIA GIULIA

II grado: 100% a distanza fino al 31 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

LAZIO

II grado: 100% a distanza fino al 18 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI NOTA

LIGURIA

II grado: 100% a distanza fino al 16 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

LOMBARDIA

II grado: in presenza a seguito del Decreto Monocratico del TAR Lombardia che ha sospeso l'efficacia l'Ordinanza Regionale n. 676 dell’8 gennaio 2021.

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

MARCHE

II grado: 100% a distanza fino al 31 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

MOLISE

Primaria, I grado e II grado: 100% a distanza fino al 17 gennaio

Infanzia: in presenza

Facoltà per i sindaci, previa valutazione dell'andamento epidemiologico dei propri territori, di consentire il prosieguo in presenza soltanto per le scuole primarie.

VEDI ORDINANZA

PIEMONTE

II grado: 100% a distanza fino al 16 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

PUGLIA

Primaria, I grado e II grado: 100% a distanza fino al 15 gennaio

Infanzia: in presenza

VEDI ORDINANZA

SARDEGNA

II grado: 100% a distanza fino al 31 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

SICILIA II grado: 100% a distanza fino al 31 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI ORDINANZA

TOSCANA II grado: 50% in presenza dall'11 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

TRENTO II grado: 50% in presenza dall'11 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

UMBRIA II grado: 100% a distanza fino al 23 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza 

VEDI ORDINANZA

VALLE D'AOSTA II grado: 50% in presenza dall'11 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza 

VENETO II grado: 100% a distanza fino al 31 gennaio

Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado: in presenza

VEDI AVVISO DI CHIARIMENTO

VEDI ORDINANZA


Stampa