Rientro nella propria Regione dei DS vincitori di concorso: richiesta dello SNALS al Ministero

Snals logo intestazione

Lo SNALS-Confsal e le altre OO.SS. rappresentative dell’Area della Dirigenza scolastica hanno inviato, alla Viceministra Ascani, una nota di richiesta di incontro urgente sulle possibilità di rientro nella regione di appartenenza dei dirigenti scolastici vincitori dell’ultimo concorso.

Nel contempo, è stato richiesto un altro incontro urgente al Direttore Generale per le risorse umane e finanziarie, Dott. Greco, riguardo:

  • lo stato di avanzamento del decreto da emanarsi di concerto con il MEF, recante il riparto della risorsa dell’apposito Fondo istituito dal c. 3, dell’art. 230-bis del D.L. 34/2020, convertito nella l. 77/2020, con una dotazione di 13,1 milioni di euro;
  • l’istituzione del fondo con una dotazione di 25,856 milioni di euro per l'anno 2021, da destinare alla copertura delle maggiori spese sostenute nel FUN per l’a.s. 2019/2020, secondo l’art. 1, co. 981, Legge 30 dicembre 2020, n. 178.

Stampa