Requisiti di accesso A-28 Matematica a scienze: nuovi requisiti a partire dal 2019\20

I requisiti per l'accesso alla classe di concorso A-28 - Matematica e scienze sono dettati dal DPR 19/2016 così come eventualmente modificati dal Decreto Ministeriale correttivo 259/2017. Quest'ultimo decreto non ha però apportato modifiche ai requisiti stabiliti con il primo provvedimento.
Requisi di accesso
A questa classe di concorso possono accedere i laureati in possesso di diverse lauree, specialistiche (LS), magistrali (LM) o vecchio ordinamento.
In questo articolo ci concentreremo sulle Lauree Magistrali (LM).
Si veda qui per l'elenco completo dei titoli di accesso.

ACCESSO CON LE LAUREE MAGISTRALI ENTRO L'ANNO ACCADEMICO 2018\2019
Per molte di queste lauree la Tabella A allegata al DPR 19/2016, detta dei requisiti differenti a seconda dell'anno di conseguimento della laurea magistrale. Così, per esempio, molte lauree magistrali, se conseguite entro l'anno accademico 2018\2019 danno direttamente accesso alla classe di concorso senza ulteriori requisiti aggiuntivi.
A titolo meramente esemplificativo si tratta delle seguenti classi di lauree:


LM 6-Biologia
LM 7-Biotecnologie agrarie
LM 8-Biotecnologie industriali
LM 9-Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche
LM 17-Fisica
LM 40-Matematica
LM 44-Modellistica matematico-fisica per l'ingegneria
LM 53-Scienza e ingegneria dei materiali
LM 54-Scienze chimiche
LM 58-Scienze dell'universo
LM 60-Scienze della natura
LM 61-Scienze della nutrizione umana
LM 69-Scienze e tecnologie agrarie
LM 72-Scienze e tecnologie della navigazione
LM 73-Scienze e tecnologie forestali ed ambientali
LM 74-Scienze e tecnologie geologiche
LM 75-Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio
LM 79-Scienze geofisiche
LM 86-Scienze zootecniche e tecnologie animali

Per altre lauree, sempre conseguite entro l'anno accademico 2018\2019 sono invece richiesti ulteriori requisiti.

ACCESSO CON LE LAUREE MAGISTRALI DALL'ANNO ACCADEMICO 2019\2020
La stessa tabella A per le suddette lauree (e anche per altre) detta requisiti differenti per le lauree conseguite a partire dall'anno accademico 2019\2020
Per alcune di queste vengono richiesti 132 crediti nei settori scientifico disciplinari MAT, FIS, CHIM, GEO, BIO, INF/01, INF-ING/05 mentre per altre ne sono richiesti 96 crediti nei settori scientifico-disciplinari MAT, FIS, CHIM, GEO, BIO.
Per le prime (dove sono richiesti 132 crediti) viene ulteriormente specificato che detti crediti devono essere conseguiti fra laurea triennale e laurea magistrale, requisito invece non richiesto per le lauree dove vengono richiesti i 96 CFU.
Questo significa che lo studente dovrà soddisfare tali requisiti conseguendo i crediti solo in forma "curriculare" nell'ambito dei percorsi di laurea, mentre non potrà conseguirli nella forma di corsi singoli extracurriculare o nell'ambito di Master, scuole di specializzazione o altri corsi universitari.
Si tratta dell'unico cosa in cui la Tabella A specifica che tali crediti vanno obbligatoriamente conseguiti in forma curriculare. Pertanto, chi volesse  accedere a queste classi di concorso dovrà, già durante gli studi universitari, fare attenzione al soddisfacimento di tali requisiti, eventualmente inserendo apposite materie opzionali\facoltative nel proprio percorso di studio.

Si veda qui per l'elenco completo dei titoli di accesso.


Stampa