HomeArticoliPON per il Piano Estate: la FLC CGIL chiede incontro per discutere...

PON per il Piano Estate: la FLC CGIL chiede incontro per discutere di progettazione, reti di scuole, partenariato, individuazione personale esterno.

Con la nota 9707 del 27 aprile 2021 dell’autorità di gestione del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020, è stato pubblicato l’Avviso pubblico volto alla realizzazione di percorsi educativi volti al potenziamento delle competenze e per l’aggregazione e la socializzazione delle studentesse e degli studenti nell’emergenza covid-19.

Le istituzioni scolastiche potranno presentare la propria candidatura, programmando e articolando gli interventi coerentemente con le specifiche priorità e con la progettazione definite dagli organi collegiali di indirizzo e gestione della scuola ed esplicitati nel Piano dell’offerta formativa.

Il massimale di spesa riconosciuto a ciascuna istituzione scolastica statale o paritaria non commerciale è definito in base al numero di studenti risultanti dall’anagrafica SIDI o, nel caso delle scuole paritarie e dei CPIA, dalla dichiarazione caricata a sistema informativo, secondo la seguente tabella:

  • Fino a 600 iscritti, Euro 60.000,00
  • Oltre 600 iscritti, Euro 100.000,00

VEDI AVVISO

Con riferimento a tale nota, la FLC CGIL ha chiesto la convocazione urgente di un incontro per affrontare i seguenti temi:

  • frammentazione della progettazione in micro-moduli formativi e ricadute sulla gestione e rendicontazione da parte delle scuole
  • reti di scuola e partenariato
  • individuazione del personale esterno
ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI PIÙ POPOLARI

ULTIMI ARTICOLI