Mobilità anno scolastico 2021\2022: pubblicate le ordinanze, ecco tutte le date

Mobilità

Sono state pubblicate le Ordinanze n. 106 e 107 che disciplinano le operazioni di mobilità per il personale docente, educavo ed ATA nonché per gli insengnanti di religione cattolica per l'anno scolastico 2021\2022.

Il personale docente ed ATA invia le domande di trasferimento e di passaggio, corredate dalla relativa documentazione, all’Ufficio scolastico regionale – Ufficio territorialmente competente rispetto alla provincia di titolarità o di assunzione – attraverso il portale Istanze on line del sito del Ministero dell’istruzione.

TEMPISTICHE

  • Le domande di mobilità per il personale docente potranno essere presentate dal 29 marzo 2021 al 13 aprile 2021.
  • Le domande del personale educativo potranno essere presentate dal 15 aprile 2021 fino al 5 maggio 2021.
  • Le domande per il personale ATA potranno essere presentate dal 29 marzo fino al 15 aprile 2021.
  • Per gli insegnanti di religione cattolica le domande potranno essere presentate dal 31 marzo 2021 al 26 aprile 2021.

I termini per le successive operazioni e per la pubblicazione dei movimenti, definiti secondo i criteri previsti dal CCNI 2019, sono:

a) per il personale docente per tutti i gradi di istruzione, ivi inclusi i docenti delle discipline specifiche dei licei musicali, il termine ultimo di comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili è il 19 maggio 2021 e la pubblicazione dei movimenti è fissata al 7 giugno 2021;

b) per il personale educativo, il termine ultimo di comunicazione al Sidi delle domande di mobilità e dei posti disponibili è il 19 maggio 2021 e la pubblicazione dei movimenti è fissata al 8 giugno 2021;

c) per il personale ATA, il termine ultimo di comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili è il 21 maggio 2021 e la pubblicazione dei movimenti è fissata al 11 giugno 2021.

 

VEDI L'ORDINANZA 106 PERSONALE DOCENTE\PERSONALE EDUCATIVO\ATA

VEDI L'ORDINANZA 107 INSEGNANTI DI RELIGIONE CATTOLICA

CCNL MOBILITÀ


Stampa