fbpx

Inserimento graduatoria ATA 24 mesi e cambio provincia terza fascia [Chiarimenti]

Articoli Visite: 1167

personale Ata

È stata emanata l'annuale nota avente ad oggetto l'indizione dei concorsi per titoli finalizzati alla costituzione delle graduatorie provinciali permanenti utili per l’a.s. 2021-22 (c.d. Graduatorie 24 mesi). Tali graduatorie sono poi utilizzate per le assunzioni  con contratto a tempo indeterminato sui posti a tal fine disponibili di anno in anno. 

Contestualmente con l'iscrizione in tali graduatori provinciali permanenti, il personale viene anche inserito nelle graduatorie d'istituto di I fascia da cui si attinge per le convocazioni per le supplenze (con priorità rispetto alla II e III fascia).

La domanda per l'inserimento nelle graduatorie permanenti potrà essere presentata a partire dal 23 aprile e fino al 14 maggio 2021.  Fino al 22 aprile sarà invece possibile presentare la domanda per l'inserimento nella terza fascia delle graduatorie d'istituto.

Di seguito si forniscono alcuni chiarimenti in merito ad alcuni casi particolari relativi al cambio di provincia di terza fascia e alla possibilità di inserirsi nelle graduatorie permanenti 24 mesi.

Si precisa che chi ha presentato istanza di depennamento dalle graduatorie permanenti (c.d. graduatorie 24 mesi) per iscriversi nelle graduatorie di istituto di terza fascia di diversa provincia, potrà presentare domanda di inclusione nelle corrispondenti graduatorie per soli titoli della nuova provincia, solo successivamente alla pubblicazione definitiva delle graduatorie di istituto di terza fascia.

In sostanza chi è già inserito nelle graduatorie permanenti (c.d. 24 mesi) di una certa provincia ma, in occasione dell'aggiornamento delle graduatorie di terza fascia, chiede il depennamento dalle graduatorie provinciali della prima provincia e l'inserimento nelle graduatorie di terza fascia di un'altra provincia, potrà presentare domanda di inserimento nelle graduatorie permanenti della nuova provincia solo successivamente alla pubblicazione definitiva delle graduatorie di terza fasciaPertanto, l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi della nuova provincia potrà essere effettuato il prossimo anno.

Anche gli aspiranti con almeno 24 mesi di servizio inseriti in graduatoria di III fascia di una provincia per chiedere l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi di altra provincia devono innanzitutto aver richiesto l’inserimento nelle graduatorie di III fascia della nuova provincia. Successivamente alla pubblicazione delle graduatorie definitive della III fascia di istituto potranno richiedere l’inserimento nella graduatoria di cui all’art.554 del D.Lgs 297/1994. Pertanto, l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi della nuova provincia potrà essere effettuato il prossimo anno.

Analogamente al caso precedente, gli aspiranti che hanno maturato 24 mesi di servizio ma che in occasione dell'aggiornamento delle graduatorie di terza fascia richiedono un'altra provincia (rispetto a quella in cui erano precedentemente inseriti), per chiedere l'inserimento nelle graduatorie dei 24 mesi della nuova provincia, dovranno attendere la pubblicazione definitiva delle graduatorie di terza fasciaPertanto, l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi della nuova provincia potrà essere effettuato il prossimo anno.

Si segnala infine che non possono presentare domanda di inclusione nelle graduatorie per soli titoli per l’a.s. 2021-2022 dell’attuale provincia i candidati inseriti nella terza fascia di una provincia che presentano domanda di inserimento nelle graduatorie di terza fascia di un provincia diversa.

Gli stessi candidati di cui al punto precedente, che abbiano maturato 24 mesi di servizio e richiedono un'altra provincia (rispetto a quella in cui erano precedentemente inseriti), non potranno presentare domanda di inserimento nelle graduatorie permanenti dell'attuale provincia. Potranno richiedere l'inserimento nelle graduatorie permanenti della nuova provincia ma solo dopo la pubblicazione definitiva delle graduatorie di terza fascia. Pertanto, l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi della nuova provincia potrà essere effettuato il prossimo anno.

VEDI LA NOTA

Stampa