Indicazioni per i contratti di supplenza breve e saltuaria a copertura di posti lasciati liberi da lavoratori "fragili" [Nota Ministeriale]

lavoratori fragili2

Con la nota n. 7863 del 1 aprile 2021, ha fornito indicazioni per i contratti di supplenza breve e saltuaria a copertura di posti lasciati liberi da lavoratori “fragili”.

Come noto, il D.L. 22 marzo 2021, n. 41 (c.d. “Decreto sostegni”), entrato in vigore il 23 marzo 2021, ha esteso l’applicazione delle disposizioni contenute nell’art. 26, commi 2 e 2-bis, del D.L. 18/2020 (cfr. art. 15 del D.L. 41/2021) fino al 30 giugno 2021 (la data era precedentemente fissata al 28 febbraio 2021).

La proroga trova applicazione senza soluzione di continuità, e dunque, con decorrenza retroattiva a partire dal 1° marzo 2021, ai sensi dell’art. 15, comma 3, del D.L. 41/2021.

Premesso quanto sopra, e tenuto conto del rifinanziamento per la sostituzione del personale delle Istituzioni scolastiche che usufruisce dei benefìci di cui al succitato articolo 26, commi 2 e 2-bis, si comunica che verrà nuovamente attivata sul SIDI l’apposita funzione per la registrazione dei contratti di sostituzione in oggetto, che prevede la tipologia di contratto N19 con apposizione del flag “su lavoratore fragile”, in modo da consentire anche un monitoraggio della spesa.

Si ricorda, inoltre, che la sostituzione del personale scolastico fragile che svolge la prestazione lavorativa in modalità agile può essere effettuata solo nei casi in cui sia necessaria per l’erogazione del servizio scolastico. È rimessa, pertanto, al Dirigente scolastico la valutazione della sussistenza dei relativi presupposti.

Inoltre sarà conseguentemente prorogata fino al 30 giugno 2021 la rilevazione di cui all’avviso SIDI del 4 marzo 2021, dal titolo “Rilascio Funzioni - Rilevazione contratti di supplenza breve e saltuaria in sostituzione di lavoratore fragile”. Come di consueto, la Direzione Generale per i Sistemi Informativi e la Statistica pubblicherà sul SIDI specifiche indicazioni operative.

Infine, si ricorda che per eventuali domande è possibile formulare richieste assistenza tramite la piattaforma Help Desk Amministrativo Contabile (HDAC), al seguente percorso: SIDI -> Applicazioni SIDI -> Gestione Finanziario Contabile -> Help Desk Amministrativo Contabile.

Per problematiche tecniche è invece sempre possibile chiamare il numero verde 800903080

VEDI LA NOTA

 


Stampa